A Gosau, in Austria, la via ferrata dalla vista mozzafiato

Una stretta scala di ferro che conduce al paradiso: ecco l'incredibile esperienza che Gosau offre ai più esperti scalatori

Quaranta metri di lunghezza, completamente sospesa nel vuoto, a quasi 2000 metri di altezza: è questa la via ferrata che conduce sulla vetta del monte Donnerkogel, in Austria. Ma è decisamente un percorso adatto solo ai più esperti.

Immaginate un’avventura tra le montagne austriache, alla scoperta delle meraviglie naturali di un posto incantato. Una delle mete preferite è senza dubbio il ghiacciaio del Dachstein, che da anni attira turisti da tutto il mondo. Intorno al ghiacciaio, un’infinità di cime innevate altissime, da cui il panorama deve essere davvero mozzafiato. Perché non andare a scoprirlo di persona? Da qualche tempo è possibile farlo grazie alla “scala verso il cielo”, che conduce direttamente alla vetta del monte Donnerkogel, con i suoi 2055 metri di altezza.

Via ferrata, Gosau

La nuova via ferrata, a Gosau

La prima parte dell’escursione è alla portata di molti: basta avere la giusta attrezzatura, un minimo di esperienza e tanta voglia di esplorare alcune delle bellezze naturali che caratterizzano la regione. La salita sul Törleck si fa però via via più dura, tanto da mettere in difficoltà anche gli esploratori più esperti. Avvicinandosi alle cime rocciose della montagna, i sentieri diventano impervi e ardui da percorrere. Fino ad arrivare alla spettacolare via ferrata: due funi fissate alla vetta del Donnerkogel, alcuni scalini di ferro e tanto, tanto coraggio per affrontare l’ultimo tratto dell’escursione. Chi riuscirà a portare a termine l’impresa sarà ricompensato da una vista mozzafiato unica al mondo: da lassù è infatti possibile ammirare il ghiacciaio del Dachstein e la montagna più alta dell’Austria, il Großglockner, oltre all’intera valle di Gosau.

Il percorso è stato tracciato su una via di arrampicata già esistente, quella che ha mostrato al mondo le incredibili doti di Paul Preuss, considerato uno dei pionieri dell’arrampicata alpina nonché uno dei migliori scalatori della sua epoca. La via ferrata è stata costruita da Outdoor Leadership, con l’aiuto dello scalatore professionista Heli Putz. È progettata solo per gli spiriti più impavidi, dal momento che un passo falso potrebbe essere davvero fatale. Tuttavia, se si vogliono ammirare le bellezze del luogo, ci sono molte altre alternative a disposizione dei meno esperti.

Sulle montagne dell’Alta Austria esistono infatti centinaia di percorsi che permettono a chiunque di esplorare il territorio, anche con la guida di personale esperto. E per arrivare al ghiacciaio del Dachstein si può usufruire anche di una comoda funivia: è il percorso preferito dagli sciatori, che conservano così le energie per scatenarsi sulle piste più belle di tutti i tempi. Nei dintorni, inoltre, ci sono attrazioni mozzafiato come il ponte sospeso, dal pavimento di vetro, che permette di godere del panorama sottostante, e la sua scala che va verso il nulla.

Ghiacciaio del Dachstein

Dachstein

A Gosau, in Austria, la via ferrata dalla vista mozzafiato