Il primo sentiero che si può percorrere solo di notte

Illuminato da 15mila mini-led e da 180 fari di diversi colori, qui l’atmosfera è “magica”

Se per percorrere i cammini di montagna servono belle giornate soleggiate, non è il caso del primo sentiero d’Italia che si può fare di notte. Il percorso di cui vi vogliamo parlare è illuminato da 15mila mini-led e da 180 fari di diversi colori, tali da rendere l’atmosfera “magica” oltre che assolutamente sicura.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)