Lungo il tratto più panoramico della Via del Sale

Il tratto più panoramico delle meravigliosa Via del Sale è quello che attraversa la Liguria: ecco il perché

Della Via del Sale ve e ne avevamo parlato non molto tempo fa, un antichissimo percorso che va dalle Alpi al mare attraversando le meraviglie di Piemonte, Francia e Liguria. Tuttavia, c’è un tratto di questo tragitto che è particolarmente panoramico, ed è quello che attraversa la Regione Liguria.

Partiamo dal presupposto che si chiama così poiché un tempo carovane di muli carichi di sale, trasportavano dalle località marine alla pianura Padana il prezioso elemento, indispensabile per la conservazione dei cibi, la concia delle pelli, la produzione di formaggio.

Chilometri e chilometri da percorrere con lo zaino in spalla e che, passo dopo passo, donano panorami mozzafiato. Ma quando ci si avvicina alla Liguria l’emozione aumenta esponenzialmente poiché da lontano si incomincia a intravedere il mare.

Un percorso che porta a alle falde del suggestivo borgo di Camogli con il suo pittoresco porticciolo, dove si può decidere  di trascorrere anche la notte. E poi ancora via a camminare verso una vera e propria perla nostrana: il borgo di Portofino che da lì è lontano sono 13 km, camminando (o pedalando) con vista sullo spettacolare golfo del Tigullio. Ma da Camogli si può anche prendere la strada del ritorno fino a raggiungere, dopo circa 25 km (di cui è giusto specificare che 15 sono in salita) il borgo di Neirone che si trova immerso in boschi di faggi e castagni e protetto dalle sinuose montagne.

Un’esperienza da fare almeno una volta nella vita in quanto permette di entrare in stretto contatto con il paesaggio ligure che si caratterizza per la presenza di antiche torri, chiese, piccoli borghi arroccati, ponti antichi, palazzi storici, inseriti in panorami unici con spettacolari fioriture di specie protette e grandi distese di boschi.

Da Neirone, inoltre, dopo circa 15 km si arriva all’affascinante borgo di Torriglia, meta turistica estiva presa d’assalto soprattutto dai locali e, proseguendo per altri 15 km, si giunge nel punto panoramico di Casa del Romano. Da qui basta avventurarsi in una facile discesa di circa 20 km per raggiungere Cabella Ligure.

Insomma, il tratto ligure della Via del Sale regala panorami che tolgono il fiato, lasciando impressi nella mente del viaggiatori ricordi che, certamente, fanno bene al cuore.

via del sale tratto più belle
Fonte: iStock
Tutta la bellezza di Portofino