Varigotti, il borgo italiano dei pirati

In Liguria esiste un borgo bellissimo dalle sfumature tropicali e che vanta una storia legata ai pirati saraceni

Di borghi bellissimi e particolari ne esistono davvero molti nel nostro Paese. Ma ce n’è uno, in provincia di Savona, che è legato a una storia assolutamente unica e peculiare: quella dei pirati.

Il borgo in questione ha il nome di Varigotti ed è situato in un tratto di costa stretto tra il mare e la verdi colline dell’entroterra ligure.

Ma come detto poco sopra, ciò che rende questo luogo del Belpaese incredibilmente unico rispetto agli altri è la sua impronta saracena che caratterizza il così detto borgo vecchio. Un vero villaggio di pescatori, dove svettano una manciata di case colorate che costellano la spiaggia che costituisce il gioiello per eccellenza del paese.

E ciò che più sorprende è che quest’anima, lasciata in dote dai pirati, è possibile percepirla nelle classiche abitazioni a un piano dove il tempo sembra essersi straordinariamente fermato. Tante piccole dimore dalle tonalità accese che si affacciano direttamente sulla magica spiaggia e che brillano sotto la luce intensa del Mediterraneo.

Ed è proprio camminando per le tranquille e pittoresche stradine interne che è si è in grado di percepire il senso di allegria rilasciato da questi colori sgargianti, mentre i rumori del traffico si allontanano fino a essere persino dimenticati.

Palme, cactus, archi che si aprono sulle facciate delle basse case colorate e barchette di legno che riposano nelle piazzette piene di panchine o sulla sabbia, rendono il paesaggio stranamente esotico e l’atmosfera rilassata, ma vivace.

E come accennato poco sopra certamente imperdibili sono le sue straordinarie spiagge tra cui baia dei Saraceni, caratterizzata da acque particolarmente turchesi e Punta Crena, un lido raggiungibile esclusivamente via mare e assolutamente suggestiva. Un luogo bellissimo e dominato da una torre di avvistamento che fu fatta costruire dopo l’ultima invasione dei Turchi del 1559 sui resti dell’antico castello dei Marchesi Del Carretto. E da qui, tra antichi ruderi e ulivi secolari, si ha la possibilità di ammirare il più bel panorama di tutta la baia, un vista che arriva dritta al cuore.

Insomma, non resta che organizzarsi per fare un salto a Varigotti per scoprirne colori, bellezze, angoli naturali mozzafiato e la sua storia, profondamente legata ai pirati saraceni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Varigotti, il borgo italiano dei pirati