Royal Caribbean: in crociera con Alessandro Borghese

A maggio 2012 la prima crociera gastronomica con i corsi di cucina di uno degli chef più amati della televisione

La passione per la cucina creativa e per lo show cooking sono in crescita costante, grazie anche ai numerosi programmi televisivi che portano le gesta degli chef più famosi del mondo nelle nostre case e ai sempre più frequentati corsi di cucina che nascono giorno dopo giorno nelle nostre città. Royal Caribbean ha pensato di unire queste cose a una vacanza, organizzando una crociera di sette notti nel Mediterraneo, con partenza il 6 maggio 2012, a bordo della Navigator of the Seas.

Navigator of the Seas è una delle ammiraglie della flotta Royal Caribbean, un gigante dei mari lungo 311 metri e largo 48, con una stazza di 142.000 tonnellate, capace di viaggiare a una velocità di crociera di 22 nodi. A bordo della nave possono essere ospitati più di 3.800 passeggeri, oltre a quasi 1.200 membri dell’equipaggio, suddivisi su 15 ponti che offrono cabine spaziose e confortevoli oltre a numerose attività sportive e di intrattenimento. Le attività a bordo sono numerose, con un efficiente organizzazione capace di offrire ogni genere di svago ai naviganti. Tre piscine, sei vasche idromassaggio, una spa, una palestra, una pista da jogging, un campo multifunzione (pallavolo, basket, calcetto), un percorso di minigolf a nove buche e perfino una parete di arrampicata permettono di tenersi in forma divertendosi prima di lasciarsi andare ai piaceri della tavola in uno dei numerosi ristoranti a tema. A bordo troviamo anche un teatro su tre piani, una pista di pattinaggio su ghiaccio, un casinò e una discoteca, oltre a numerosi lounge bar con musica e spettacoli vari.

L’itinerario della crociera, dal 6 al 13 maggio 2012, con Alessandro Borghese prevede una partenza da Civitavecchia e scali a Messina, Efeso (Turchia), Atene (Grecia), Chania (Creta, Grecia) e rientro a Civitavecchia. Un itinerario fiabesco di 7 notti nel corso del quale gli ospiti potranno scoprire i segreti della cucina di Alessandro ed esplorare nuove e sorprendenti frontiere gastronomiche fra showcooking, sfide ai fornelli e corsi di cucina. 

Alessandro Borghese, lo chef gentiluomo nato negli Stati Uniti, scopre presto la sua inclinazione per la gastronomia, subito notata e incoraggiata da diversi chef. E’ proprio in questo contesto che Alessandro decide che questa passione sarebbe diventata la sua professione. L’importante esperienza maturata sulle navi porterà estro e ispirazione alle sue creazioni culinarie future. L’aspetto del viaggio fa da scenario alla carriera di Alessandro. Parigi, San Francisco e Londra sono alcune delle città nelle quali muove i primi passi sotto la guida d’importanti nomi della cucina internazionale. Nel 2004 le sue doti d’intrattenitore e la sua innata simpatia ricevono una conferma anche dalla televisione con programmi quali Cortesie per gli ospiti, L’Ost,  Cuoco gentiluomo, Chef per un giorno, Chef a domicilio e gli ancora attuali Fuori MenuCucina con Ale.

 
Royal Caribbean: in crociera con Alessandro Borghese