Crociere: il numero mondiale delle navi salirà a 375

375: ecco il numero delle navi da crociera nel mondo che si raggiungerà entro 10 anni. Trend in aumento anche per la capacità annua dei passeggeri a bordo

Il numero delle navi da crociera nel mondo continua a crescere in maniera esponenziale, in modo tale da poter esaudire le continue richieste da parte della clientela per quanto riguarda rotte sempre più innovative. Dall’altra parte però, c’è il desiderio da parte delle varie compagnie di navigazione di creare navi sempre più spettacolari e di maggiori dimensioni. Ne è un esempio Harmony of the Seas, salpata per il suo primo viaggio a Maggio, che, assieme alle gemelle Allure e Oasis, è la nave da crociera più grande mai costruita.

Le sue dimensioni, infatti, sono tali che, se messa in verticale, supera anche la Tour Eiffel. Ad oggi il numero di navi da crociera nel mondo è elevato: sono circa 350 le imbarcazioni attualmente utilizzate e ulteriori 69 verranno costruite entro il 2026. Di queste, sono state ufficializzate solo una trentina, mentre, per la restante parte, restano sconosciute le informazioni riguardo il nome e la data di varo. Alcune navi da crociera in servizio saranno sostituite da quelle nuove, arrivando ad una totalità di quasi 375 navi. Inoltre, il trend positivo riguarderà anche il numero di passeggeri che potranno essere imbarcati.

L’obiettivo è infatti quello di creare delle vere e proprie città galleggianti sopra le quali poter far vivere delle esperienze uniche a più persone possibili. Secondo degli studi effettuati sull’attuale capacità annua delle navi da crociera europee, si dovrebbe passare dai 6,3 milioni di passeggeri a 11 milioni nel giro di dieci anni. Per quanto riguarda il mercato nord-americano, invece, l’incremento previsto sarà di circa 3 milioni di passeggeri, mentre quello che si registrerà per le navi che solcano l’Oceano Pacifico sarà di 2 milioni.

C’è da considerare, inoltre, che il numero delle navi da crociera nel mondo tenderà a crescere con una concentrazione maggiore nei primi 5 anni del periodo considerato, per via dei numerosi cantieri già aperti. La loro costruzione interessa a grandi linee tutte le compagnie leader nel settore delle crociere. In particolar modo, la MSC Crociere ha già annunciato la realizzazione di 12 nuove navi di cui due, Meraviglia e Seaside, saranno pronte a salpare l’anno prossimo. Al momento, in lista di attesa ci sono Mein Schiff 5 della TUI Cruises e la Regent Seven Seas Explorer dell’omonima compagnia.

Crociere: il numero mondiale delle navi salirà a 375