L’eclissi di Superluna, uno spettacolo nel cielo

E' un fenomeno molto raro, la prossima sarà nel 2033

L’appuntamento è nella notte tra il 26 e il 27 settembre 2015 con uno straordinario spettacolo nei cieli. Abbiamo assistito a una eclissi totale di Luna, ben visibile dall’Italia. Lo spettacolo ha avuto inizio dopo le due quando la Terra si è trovata perfettamente allineata tra il Sole e la Luna, ma è stato soltanto alle 4:11 quando si è registrato il punto massimo dell’oscuramento. L’uscita dall’ombra si è avuta alle 7:23 quando la Luna è uscita dalla penombra, quando lo spettacolo è diventato esplosivo, con una colorazione davvero suggestiva.

E’ un fenomeno piuttosto raro dal 1900 si è verificato solamente 5 volte e la prossima avverrà nel 2033. La rarità del fenomeno è dovuto al fatto che coincidono due eventi, da un lato l’eclissi, la Terra che si frappone fra il Sole e la Luna, dall’altro il fatto che la luna era più vicina al perigeo e quindi è sembrata più grande.

La chiamano Superluna proprio perché il suo aspetto sarà del 14% più grande e del 30% più luminosa, a occhio nudo una differenza minima. Si è vista questa meraviglia in gran parte del mondo: da Nord e Sud America, Europa, Africa, Ovest Asia e Pacifico orientale.

L’eclissi di Superluna, uno spettacolo nel cielo