La fioritura dei tulipani trasforma questo giardino in un quadro

Un paesaggio olandese in miniatura, con migliaia di fiori colorati

La primavera è scoppiata sul Monte Chaya, vicino alla città di Zhumadian, nella provincia di Henan, in Cina, e dieci tipi di tulipani di altrettanti colori sono fioriti nel giardino intorno a una fattoria di montagna dando origine a formazioni astratte che ricordano un quadro puntinista.

La maggior parte delle fattorie che coltivano fiori in Cina sono molto piccole e a conduzione familiare. Al contrario di quanto accade in Olanda, il maggiore produttore mondiale di fiori, dove vi sono fattorie enormi con distese infinite di tulipani di tutti i colori. Questa in Cina, quindi, è davvero eccezionale.

Merito anche del clima di questa parte del Paese, a cavallo tra Nord e Sud, che gode di temperature miti, della vegetazione rigogliosa e dei corsi d’acqua che la attraversano. I cinesi chiamano questa zona ‘il paesaggio in miniatura’.

Un recente rapporto pubblicato dall’Economist ha valutato che la produzione di fiori della Cina conta per il 4% del mercato globale. Esportare fiori in Europa o negli Stati Uniti però è molto costoso, pertanto i due terzi della produzione cinese viene commercializzata solamente in Asia.

La fioritura dei tulipani trasforma questo giardino in un quadro