Lo scii estivo si pratica anche in Italia, in queste località

Anche nel nostro Paese esistono le località destinate allo scii estivo. E sono tutte bellissime. Pronti a scendere in pista?

C’è chi proprio non riesce a fare a meno del mare, anche in inverno, e chi invece trascorrerebbe, se potesse, l’intero anno avvolto nel manto candido della neve, idealmente s’intende. E se proprio a queste persone venisse offerta la grande e allettante possibilità di vivere la neve anche in estate?

No, non si tratta di un sogno, ma di pura realtà offerta proprio dal nostro Paese. È in Italia, infatti, che si può sciare in estate, da giugno a settembre. Tutte le persone che per un motivo o per un altro non hanno potuto trascorrere le vacanze sulla neve, e quelle che invece non si accontentano di vederla solo per alcuni mesi in inverno, saranno felici di sapere che durante l’estate alcuni territori italiani si trasformano in località destinate allo scii estivo.

Tutto merito della posizione geografica e della presenza dei ghiacciai che, da giugno a settembre, permettono alle piste di restare in funzionamento. Se il nostro sogno è quello di sciare in estate, neanche a dirlo, dobbiamo raggiungere le vette suggestive e meravigliose delle Alpi. Ma non dimenticate di portare la crema protettiva, perché qui il sole è assoluto protagonista.

Per vivere questa esperienza incredibile, e a tratti surreale, dobbiamo recarci sul Passo dello Stelvio che, siamo certi, non ha bisogno di presentazioni per gli appassionati della neve. È qui, infatti, che troviamo la più vasta area sciabile estiva.

Nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, circondate dalle imponenti e suggestive vette del gruppo Ortles-Cevedale, oltre 20 km di tracciati si estendono tra il Passo dello Stelvio e il Monte Cristallo. Professionisti, appassionati, avventurosi e famiglie qui sono i benvenuti. In quest’area, infatti ci sono piste per tutte le esigenze per ogni livello di preparazione.

Non solo scii, è possibile anche dilettarsi con qualsiasi altra disciplina sulla neve, o semplicemente passeggiare nei dintorni per godere di una natura autentica e incontaminata avvolta dal bianco candore.

Forse gli impianti del Passo dello Stelvio sono i più conosciuti, in Italia, ma non sono di certo gli unici. Anche a Cervinia, infatti, per gli appassionati si apre la possibilità di poter sciare da giugno a settembre. Sono circa 26 i chilometri di piste praticabili sul Plateau Rosà e anche queste garantiscono un’esperienza unica e autentica a contatto con la natura.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lo scii estivo si pratica anche in Italia, in queste località