Istria, Mediterraneo low cost

Affacciata sul Mare Adriatico, tra Croazia, Slovenia e Italia, è tra le mete delle vacanze più ambite dell'estate. Destinazione ideale se dovete ancora partire

Se non siete ancora partiti per le vacanze o ne avete già abbastanza della città, ecco la meta per voi: l’Istria, la più grande penisola del Mare Adriatico. La maggior parte dell’Istria appartiene alla Croazia. Una piccola parte, che comprende le città costiere di Isola d’Istria, Portorose, Pirano e Capodistria, rientra nel territorio della Slovenia. Una parte minima della penisola, limitata ai territori del comune di Muggia, a sud di Trieste, e di San Dorligo della Valle, si trova in territorio italiano. Una volta facevano tutte parte della ex-Jugoslavia.

 

Fin dall’epoca romana, l’Istria era conosciuta con l’appellativo di “Paese magico”. Grazie al clima mediterraneo mite, è perfetta per esplorare le bellezze naturali ricche di fascino durante tutto l’anno. Riunisce paesaggi meravigliosi, una cultura multietnica e soprattutto un mare blu impreziosito da splendide insenature. La costa frastagliata è lunga oltre 400 km e comprende numerose isole e isolette.

 

Noleggiare una barca per navigare tra le 14 isole che formano l’arcipelago del Parco nazionale di Brijuni oppure lungo il Golfo di Leme, una riserva marina nonché unico fiordo presente nel Mar Adriatico, è un’esperienza impagabile. Qui si possono fare anche immersioni per scoprire il mondo sottomarino. Oppure ci si può semplicemente rilassare su qualche tranquilla spiaggia di ghiaia, circondata dai pini. La freschezza della flora mediterranea e dei boschi nei dintorni di Parenzo si estende fino alle bellissime spiagge dal mare cristallino.

 

Per la bellezza discreta e naturale, Rabac ha meritato il titolo di “Perla del Quarnero”. Una volta piccola cittadina di pescatori, oggi è divenuta una celebre località turistica sulla costa est dell’Istria con vista sulle isole del Quarnero. Le bellissime spiagge bianche di ghiaia si susseguono l’una dopo l’altra, bagnate dal mare turchese.

Lungo la costa istriana si trovano anche tante città pittoresche che, con i muri bianchi e i tetti rossi, fanno da forte contrasto con il blu dell’Adriatico e il verde dei vigneti, delle pinete e degli uliveti. Da non perdere, l’anfiteatro romano a Pola, i castelli e le città medievali.

Istria, Mediterraneo low cost