Cosa conviene comprare a Siviglia

Ci si domanda cosa conviene comprare ogni volta che ci si reca all'estero, specialmente quando il viaggio è in regioni particolari e caratteristiche come l'Andalusia

Che cosa conviene comprare ogni volta che si viaggia per lavoro o per divertimento? È la domanda che ci si pone sempre, specialmente quando la destinazione è all’estero in regioni caratteristiche come l’Andalusia. Siviglia è una delle città più visitate al mondo, ha origini antichissime e il turismo è sia culturale che folcloristico. Le feste che si svolgono in Spagna sono famose e visitate da persone provenienti da ogni latitudine, così come i locali tipici che servono piatti andalusi, molto semplici e a base di pesce.

Quando si visita Siviglia, bisognerebbe sapere cosa conviene comprare perché, tra un locale caratteristico e un museo, lo shopping ci sta sempre bene. Vacanze culturali sì, ma anche tante compere per portarsi a casa un bel ricordo della patria del flamenco. I negozi di souvenir abbondano in tutta la città, i prezzi sono contenuti e ci si può permettere di portare un ricordino a tutti gli amici. Oltre a un gadget tipico come le nacchere o una bambolina che balla il flamenco, in città vi sono negozi molto caratteristici nei quartieri più antichi della città.

Ma che cosa conviene comprare per non spendere troppi soldi ed avere un ricordo carino del viaggio in Spagna? La zona più folcloristica di Siviglia è il quartiere ebraico, un intrico di piccole stradine che serpeggiano in mezzo a balconi pieni di fiori e culminano nell’antica sinagoga ebraica. Si tratta di una delle zone più visitate della città, che reca tracce di tessuto arabo anche nelle antiche mura. Uno dei momenti migliori per visitare Siviglia è il periodo della settimana santa, che l’ha resa celebre nel mondo per la magnificenza delle feste che si svolgono all’aperto. La solennità del culto si mescola al folclore dei costumi e alla sontuosità di sfilate, balli e musica per tutta la città.

In primavera la zona da visitare e dove trovare cosa conviene comprare è quella intorno alla Giralda, la torre campanaria della cattedrale, alta più di 104 metri e simbolo della città. Tutta l’area si deve visitare a piedi perché è pedonale e oltre a godere dell’architettura andalusa, in estate si può noleggiare una barca per fare una gita lungo il Guadalquivir e mangiare tapas nei locali tipici all’aperto. Per fare qualche acquisto particolare, ci sono molti negozi dedicati ai turisti, con simboli e ricordi di corride e feste come la Feria de Abril.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Siviglia