Come arrivare all’aeroporto di Venezia

L'aeroporto di Venezia è intitolato a Marco Polo e garantisce diverse importanti rotte nazionali ed europee. Ecco come è possibile arrivarci

L’aeroporto di Venezia è stato intitolato al grande esploratore Marco Polo e si trova una dozzina di km dal centro della città. Scalo funzionale e in continuo ammodernamento, l’aeroporto veneziano garantisce numerosi voli verso l’Italia e l’Europa ed è raggiungibile con più mezzi di trasporto. Uno di questi è l’automobile, che presenta diversi itinerari a seconda della direzione di marcia. Chi parte da Milano deve percorrere l’autostrada A4 per poi uscire a Mestre Villabona e proseguire lungo la tangenziale A57. Giungendo da Belluno (A27) o Trieste (A4) invece occorre uscire rispettivamente a Mogliano Veneto e Quarto d’Altino.

Per arrivare su strada all’aeroporto Marco Polo è anche possibile utilizzare una vettura a noleggio. Numerose sono le compagnie locali e nazionali che forniscono delle vetture con conducente per trasportare i viaggiatori da Venezia fino allo scalo aeroportuale. Una soluzione simile è anche fornita dal servizio di taxi, ben attrezzato e piuttosto efficiente, garantito in prevalenza da una compagnia, la Cooperativa Artigiana Radiotaxi. L’offerta taxi è valida anche via acqua, grazie alle prestazioni del Consorzio Motoscafi Venezia.

Proprio la posizione assolutamente particolare di Venezia rende possibile anche i collegamenti con l’aeroporto sul mare. Infatti si può raggiungere lo scalo a bordo di un motoscafo grazie ad Alilaguna, servizio che consente l’arrivo in aeroporto direttamente da Piazza San Marco al prezzo di 27 euro andata/ritorno. In alternativa è possibile giungere allo scalo anche noleggiando un motoscafo, contattando le compagnie Veneziana Motoscafi e Venezia Turismo Consorzio Motoscafi.

Un altro mezzo per arrivare all’aeroporto di Venezia è l’autobus, che presenta numerosi collegamenti con le vicine Padova e Mestre. Tra le linee della ATVO, l’azienda di trasporti veneziana, disponibili vi sono la 4, la 5 dell’ACTV, l’ATVO Venezia Air Terminal, la 15 e il servizio navetta Flybus da Mestre. Il gruppo fornisce anche un trasporto diretto da Pordenone verso l’aeroporto di Venezia, mentre per Padova occorre utilizzare le corse del gruppo SITA. Non è ancora presente un collegamento ferroviario diretto con la linea Venezia-Trieste ma, è possibile arrivare allo scalo dalla vicina stazione di Santa Lucia, attraverso delle linee di autobus locali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arrivare all’aeroporto di Venezia