Affascinanti città perdute e dimenticate

Le metropoli del mondo antico, anche se perdute, restano dei famosi centri archeologici ricchi d'arte e di storia, come Ercolano e Cartagine

Niente dura in eterno, neanche le città. Il tempo, il progresso e lo sviluppo urbano spesso fanno sì che affascinanti metropli del mondo antico vengano dimenticate, perdute. Così città che hanno avuto una storia gloriosa rischiano una triste sorte. Come la famosa Cartagine, protagonista delle tre guerre puniche, e Babilonia, città della Mesopotamia antica le cui rovine coincidono con la città di Al Hillah. Però a distanza di così tanto tempo resta qualcosa dei loro tesori architettonici e artistici, come ErcolanoPalenque in Messico e Angkor in Cambogia. Capolavori di tecniche urbanistiche e siti archeologici ricchi d’arte e di storia sono anche Skara Brae in Scozia, Taxila in Pakistan e Dunwich in Inghilterra. Meno antiche, ma ugualmente perdute e dimenticate sono le città di Wittenoom in Australia e Darwin in California.

.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Affascinanti città perdute e dimenticate