Sulla pista ciclabile della Val di Sole

La pista ciclopedonale della Val di Sole è considerata una delle più affascinanti d'Italia.

I biker hanno eletto la Val di Sole una delle loro preferite. Del resto come dare loro torto. Pedalare attraverso la valle è un’immersione tra scenari imponenti e maestosi tra i più belli del Trentino, circondati dalle Dolomiti di Brenta, dal gruppo dell’Adamello-Presanella e dell’Ortles Cevedale. Un regno verde da esplorare in bicicletta, tra parchi, laghi e un fiume navigabile tra i primi al mondo.

La pista ciclabile della Val di Sole si sviluppa quasi interamente lungo il percorso del Fiume Noce per 35 km. Prende il via da Cogolo di Pejo e giunge a Mostizzolo, ripercorrendo il tracciato di antiche strade di collegamento e di campagna.

Si possono scegliere diversi percorsi, utilizzare il treno Dolomiti Express (Treno + Bici) e i Bici Bus, attrezzati per il trasporto delle bici, per integrare gli itinerari o risalire comodamente dal fondovalle.

Dal paese di Cogolo, dopo una breve salita, si segue in discesa il corso del fiume nel suo tratto più selvaggio. Il primo tratto di valle, nonostante sia quello più a bassa quota, attraversa un paesaggio con caratteristiche più marcatamente alpine, poiché si inoltra in un fresco bosco di abeti.

Da Ossana a Mezzana il percorso si alterna tra tratti pianeggianti e lievi discese, passando dai suggestivi borghi di Ossana, con il Castello di San Michele, ben visibile fin da lontano, e di Pellizzano. Da Mezzana a Daolasa la discesa continua e da Daolasa a Malé, probabilmente il tratto più semplice di tutta la ciclabile, si pedala lungo le verdi praterie. Man mano che si procede, il bosco lascia spazio alla campagna coltivata a frutteto e ad ampi prati.

Da Malé, capoluogo della Val di Sole, si scende fino a Mostizzolo, superando qualche saliscendi tra i meleti della bassa valle. Arrivati al termine della pista ciclabile, si può risalire in bici percorrendo lo stesso tracciato oppure usufruendo del servizio Treno + Bici.

Il percorso non è impegnativo e copre un dislivello complessivo di 565 metri. Può essere fatto da tutti, anche da famiglie con bambini. Chi non volesse portare con sé la propria bicicletta, può noleggiarla nei numerosi noleggi presenti in tutta la valle.

Guarda le altre piste ciclabili del Trentino Alto Adige o delle altre regioni d’Italia

Sulla pista ciclabile della Val di Sole