Alla scoperta del Parco Naturale della Dinara in Croazia

Il XII parco naturale del Paese, ricco di geo diversità, è perfetto per escursioni in mezzo alla natura

È il parco più elevato della Croazia ed è appena diventato il XII parco naturale del Paese. Il Parco Naturale della Dinara include la parte croata dei monti Dinara, Troglav e Kamešnica, la sorgente e la parte superiore del fiume Cetina e i campi carsici Hrvatačko, Paško e Vrličko. Abbraccia due regioni, Spalato-Dalmazia e Šibenik-Knin, e copre una superficie di 63.000 ettari.

Per i croati è un must per le escursioni in mezzo alla natura, ma questo parco è molto di più. Molto ricca è la sua geo diversità, la varietà di flora (con mille specie vegetali) e fauna selvatica, le specie endemiche (minacciate di estinzione) e gli habitat naturali, specie quelli acquatici dei fiumi Krka e Cetina, con i loro affluenti e le zone umide.

La Dinara, da cui prende il nome il parco, è una delle montagne più interessanti e più alta della Croazia. Questa montagna, al confine tra la Croazia e la Bosnia ed Erzegovina e da cui predono nome tutte le Alpi Dinariche, è l’unità carsica naturale più pregiata al mondo, con uno spessore di depositi che supera gli otto chilometri. La proclamazione di parco naturale proteggerà quindi i valori naturali del massiccio del Dinara basati su valori ecologici e paesaggistici.

dinara-parco-croazia

Dinara, una delle montagne più alte della Croazia

Per chi ama il trekking serio, con un’attrezzatura completa, la salita sulla vetta croata più alta, il Sinjal, a 1.831 metri, dovrebbe trovarsi in cima alla lista dei desideri. In questo luogo in cui la terra croata tocca il cielo, il visitatore deve scattare una fotografia per dimostrare di essere arrivato in cima.

Ai piedi della Dinara sorge il tranquillo fiume Cetina, ideale per fare rafting, ma è anche una delle rare mete della Croazia nella quale è possibile praticare il torrentismo. Si tratta di un’avventura unica di discesa lungo il corso di questo fiume rinfrescante attraverso il canyon, salendo, nuotando o scendendo lungo una corda. Volendo si può attraversare il canyon della Cetina anche con la zipline.

La città reale di Knin è l’insediamento più grande ai piedi del Dinara ed è il principale punto di partenza per le escursioni. L’unica strada che sale nel cuore della montagna parte da Guge, un quartiere alla periferia di Knin.

Cetina-zipline-croazia

Il Parco Naturale della Dinara in Croazia

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alla scoperta del Parco Naturale della Dinara in Croazia