Volare e trasportare animali : regole e costi Easyjet

Easyjet: tutto quello che dovete sapere se avete intenzione di partire in aereo per le vacanze e portare i vostri amici a quattro zampe in volo con voi per non lasciarli a casa da soli

La compagnia aerea low cost Easyjet, come tantissime altre compagnie aeree a basso costo, non permettono assolutamente di viaggiare con animali a bordo dei loro aerei. Di recente la compagnia sta valutando la possibilità di far viaggiare cani e gatti di piccola taglia in cabina nell’apposito trasportino, ma per ora non ci sono novità a riguardo. Purtroppo è una delle limitazioni a cui si può andare in contro quando si utilizzano queste compagnie low cost. Quasi tutte le compagnie di linea permettono il trasporto degli animali in base a determinati requisiti.

Solitamente il costo del degli animali  in cabina varia da compagnia a compagnia, e i prezzi variano dai 20 ai 70 euro a tratta. Se l’animale viene trasportato in stiva invece il costo sarà maggiore. Si prega di informarsi preventivamente presso la compagnia aeree per tutto quello che riguarda il trasporto degli animali a bordo dell’aereo. Animali che superano il peso di 75 kg dovranno essere trasportati su un aereo cargo obbligatoriamente. Alcune compagnie low cost permettono il trasporto di cani guida per persone non vedenti.

Innanzitutto cani e gatti devono essere di piccola taglia e non superare il peso massimo consentito, che in media varia dagli 8 ai 10 chilogrammi. Possono essere trasportati solo nell’apposito box o trasportino, devono essere in regola con le vaccinazioni, avere le adeguati certificazioni sanitarie e possedere l microchip o il tatuaggio di riconoscimento. Il trasportino deve avere una misura massima di 46x25x31 centimetri. Se il box supera tali dimensioni o l’animale supera i 10 chilogrammi, il trasporto non può avvenire in cabina, ma in  stiva con i bagagli.

La compagnia Easyjet  invece permette i cani guida solo ed esclusivamente su voli selezionati previo accordo telefonico con il servizio clienti della compagnia aerea. Si consiglia di contattare la compagnia o di visitare il sito web ufficiale dove sono descritti tutti i servizi a di cui si può usufruire i vari costi. I cani guida possono essere trasportati in stiva informando la compagnia almeno 48 ore prima del volo. Per alcune tratte i cani guida non sono permessi pertanto vi preghiamo di verificare attentamente quando effettuate la prenotazione, soprattutto se la fate online, senza assistenza da parte dell’agenzia viaggi.

Volare e trasportare animali : regole e costi Easyjet