Nel Mar dei Caraibi c’è l’isola più popolata al mondo

Santa Cruz del Islote è l’isola più popolata al mondo: è grande come un campo da calcio ed è abitata da circa 1.200 persone

Esistono posti al mondo che stupiscono non solo per la loro bellezza, ma anche per le modalità di vita che gli autoctoni decidono di adottare. E questo è il caso di Santa Cruz del Islote, isola situata nell’arcipelago di San Bernardo – mar dei Caraibi – al largo delle coste della Colombia. Si tratta del territorio più popolato al mondo.

È grossa come un campo da calcio, ed è abitata da circa 1.200 persone: stiamo parlando di Santa Cruz del Islote, isola interamente costruita dall’uomo e facente parte del territorio di Cartagena de Indias. È il territorio più popolato al mondo: le case sono costruite praticamente una sopra l’altra, le strade principali sono quattro e i quartieri dieci. La densità abitativa per chilometro quadrato è di quasi 105mila persone. Le famiglie non posseggono macchine o motorini, ma barche: e questo è il loro unico mezzo di trasporto.

Le persone che abitano a Santa Cruz del Islote hanno uno stile di vita molto particolare. Nell’isola non esiste né una rete elettrica né l’acqua potabile, e la quotidianità è scandita e regolata dai ritmi della natura, non dell’uomo. A fornire la corrente all’isola è una centrale a energia solare, mentre per quanto riguarda l’acqua c’è una nave che – periodicamente – arriva a Santa Cruz del Islote per l’approvvigionamento. Ed è proprio l’acqua il bene più prezioso e raro sull’isola che, d’estate, va incontro a una vera e propria scarsità del liquido a causa della siccità.

Ma di cosa vivono gli abitanti di Santa Cruz del Islote? Principalmente di turismo. Essendo una comunità molto isolata, hanno chiaramente bisogno di risorse esterne per sopravvivere. Per renderla attrattiva – vista anche l’assenza di spiagge – gli abitanti dell’isola hanno inventato un sistema per far divertire le persone. Hanno creato delle vasche dove gli avventori possono fare il bagno insieme agli animali marini che popolano il mar dei Caraibi. Tra questi sono comprese non solo le innocue tartarughe, ma anche gli squali.

Gli abitanti di Santa Cruz del Islote sono molto attenti a rispettare l’ambiente. Tengono pulite le acque del mar dei Caraibi che circondano l’isola e controllano che non ci siano rifiuti per le loro strade. Insomma, sarà anche l’isola più popolata del mondo, ma è pure la più pulita.

Nel mar dei Caraibi c'è l'isola più popolata al mondo

Nel Mar dei Caraibi c’è l’isola più popolata al mon...