California, sulla spiaggia in cui al posto della sabbia ci sono tanti piccoli pezzi di vetro

Dalla pulizia di una discarica, una spiaggia fatta di milioni di vetri colorati: è Glass Beach, nella località turistica californiana di Fort Bragg

Fonte: iStock

In California, nella Contea di Mendocino, lungo la Route 1, Fort Bragg – che, quando fu fondata durante la guerra di secessione americana, era un avamposto per una guarnigione – è oggi una popolare meta turistica, con quella sua apertura sull’Oceano Pacifico e col suo essere stata set per numerosi film. È qui che si trova una delle spiagge più particolari al mondo, Glass Beach. Come il nome suggerisce, la sua spiaggia non è fatta di sabbia. Ma di vetro. Di tanti piccoli pezzetti vitrei colorati oppure trasparenti, la cui storia corre indietro nel tempo.

Nel 1906, su quella spiaggia fu aperta una grande discarica (un’operazione non insolita: in passato, molte delle comunità affacciate sul mare utilizzavano le spiagge come deposito per i loro rifiuti): dalle scogliere, la gente vi gettava bottiglie di vetro, oggetti di vario tipo, persino veicoli. E spesso venivano appiccati incendi per ridurre le cataste d’immondizia. Fino al 1967, questa zona mantenne la sua funzione. Chiusa per ordine della California State Water Resources Control Board, fu in seguito oggetto di numerose operazioni di pulitura, volte a riparare gli inevitabili danni arrecati all’ambiente. I rifiuti biodegradabili fecero il loro corso, mentre tutti gli altri furono rimossi e trasportati altrove, oppure venduti. I vetri, rotti dalle onde e levigati dal mare, invece rimasero qui. Assomigliano a tante piccole pietre preziose, e ricoprono oggi una spiaggia – anzi, i siti per la precisione sono tre – unica al mondo. Due di loro sono collocate alla fine del sentiero che comincia all’angolo tra Elm Street e Glass Beach Drive, e le si può raggiungere a piedi oppure arrampicandosi sulle scogliere che le circondano; la terza, che si trova più a sud, la si raggiunge camminando lungo il Coastal Trail.

Parte del MacKerricher State Park dal 2002, Glass Beach è raggiunta ogni anno da decine di migliaia di turisti; poiché d’estate, ogni giorno, vi arrivavano tra i 1000 e 1200 turisti che amavano raccogliere quei pezzetti di vetro, oggi l’attività è vietata. Di Glass Beach non se ne può portare a casa neppure un piccolo pezzo.

California, sulla spiaggia in cui al posto della sabbia ci sono tanti ...