La BBC elogia la Murgia e la sua deliziosa burrata

Attestato di stima per la deliziosa burrata, eccellenza gastronomica italiana: questa volta l'elogio è della BBC

Chi non conosce la famosa burrata, delizia pugliese dalla consistenza morbida e cremosa, formaggio fresco a pasta filata apprezzato in tutto il mondo?

La BBC, il servizio pubblico radiotelevisivo inglese, ha di recente elogiato questa autentica eccellenza della gastronomia italiana la cui storia ha origine negli anni Venti nello splendido territorio della Murgia meridionale, alla periferia della città di Andria, all’ombra di Castel del Monte, fortezza del XII secolo voluta da Federico II di Svevia imperatore del Sacro Romano Impero, dichiarata Patrimonio UNESCO nel 1996.

La burrata, che ha conquistato il palato di tutto il mondo (basti pensare che solo nel 2018 da Roma, a New York fino a Tallin la produzione ha fatturato 56 milioni di dollari), viene prodotta nella bellissima Puglia, in una terra di masserie, querce, olivi selvatici, mandorli, colline, tufi, depositi di argille e roccia calcarea. Non per niente, “Murgia” in dialetto pugliese significa “pietra” ed è la parte finale della catena montuosa degli Appennini.

Ed è proprio qui, nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ultimo esempio di steppa mediterranea in Italia, tra costruzioni a secco, possenti masserie fortificate e il già citato Castel del Monte, maestoso maniero residenza di caccia dell’Imperatore Federico II, che le mucche pascolano libere a contatto con la natura e forniscono il latte che ha contribuito alla nascita della burrata nel lontano 1920.

Un prodotto unico e inimitabile che, secondo lo storico Roberto Campanile, sarebbe nato nella Masseria Bianchini per opera del casaro Lorenzo Bianchino Chieppa ma, andando indietro nel tempo, realtà e leggenda si confondono come accade per ogni mito. La storia però ci ricorda che la parola burrata compare per la prima volta sulla Guida Gastronomica D’Italia (un inventario delle ricette regionali italiane) pubblicata nel 1931 dal Touring Club Italiano. Qui la burrata veniva già indicata come prodotto tipico locale della città di Andria.

E se oggi la burrata può essere acquistata in tutto il mondo, occorre andare in Puglia per viverne l’esperienza più autentica. Scoprite il paesaggio inconfondibile della Murgia, entrate in un caseificio, acquistate la burrata, recatevi all’ombra di Castel del Monte e aprite l’involucro: addentando questo squisito formaggio, vi sembrerà di tornare indietro di un secolo e rivivrete la magia dell’ingegnosità umana che ha dato vita a tale cremosa delizia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La BBC elogia la Murgia e la sua deliziosa burrata