Tokyo cambia volto, la nuova splendida attrazione

Sarà completata a gennaio 2023 e aperta al pubblico nella primavera la Tokyu Kabukicho Tower, maestoso edificio che ospiterà intrattenimento e alloggio

Il quartiere centrale di Tokyo, Shinjuku, noto per le occasioni di shopping, il divertimento e gli altissimi grattacieli, ospiterà la Tokyu Kabukicho Tower, nuovo e maestoso edificio nato dal progetto di riqualificazione della vivace zona di Kabukicho.

Il progetto

Tokyu Recreaction Corporation e Tokyu Group hanno annunciato la ripresa del progetto che vedrà il completamento per gennaio 2023 e l’apertura al pubblico per la primavera dello stesso anno: la torre sarà un’ulteriore forma di attrazione turistica mediante l’intrattenimento e andrà a migliorare ancora di più il fascino della metropoli giapponese.

Sarà, infatti, un luogo dove le persone avranno la possibilità di interagire tra loro e intrecciare la diversità, il futuro della città e la sua cultura anche grazie alla commistione della vita social.
A far parte della Tokyu Kabukicho Tower, due diversi brand di hotel e un complesso di strutture ricreative tra cui una sala concerti da 1500 posti, un teatro da 900 posti e un cinema multisala.

La visita virtuale del vitale quartiere

Per ingannare l’attesa, tutti i curiosi potranno visitare virtualmente l’intero quartiere Shinjuku (che ha fatto da cornice anche a film come Lost in Translation) grazie alla raccolta di mappe interrative che Tokyo Metropolitan Government ha messo a disposizione gratis sulla piattaforma Stroly.

Le tematiche delle mappe sono tre:

  • The Best Neighborhoods to Stroll in Shinjuku, ovvero i luoghi da non perdere nel quartiere
  • Neo-Shinjuku, sezione dedicata alla zona di Kabukicho
  • Tales and Histories in Shinjuku che consente di conoscere curiosità storiche con una mappa illustrata

In questo modo, viene offerta la possibilità di scoprire informazioni dettagliate sui punti di interesse con l’ausilio di foto, descrizioni e indirizzi, una modalità pratica e interessante per curiosare in giro per Shinjuku comodamente dal divano in attesa di programmare un futuro viaggio fisico.

I luoghi da non perdere a Shinjuku

La nuova struttura, una volta completata, andrà ad aggiungersi alla vivacità di un quartiere che non dorme mai e che vanta notevoli attrazioni che non lasciano indifferenti.

Qui il divertimento non conosce soste in un labirinto di luci al neon tra night club, hotel, ristoranti e cocktail bar con spettacolare vista sullo skyline cittadino, svettano enormi grattacieli e, intorno all’affollata stazione, i più celebri grandi magazzini della capitale dove fare shopping di lusso e assaporare specialità gastronomiche.
Ma non soltanto: chi è alla ricerca delle ultime novità tecnologiche avrà l’imbarazzo della scelta negli ipermercati di elettronica.

Se la notte è sempre giovane, anche il giorno non permette certo di annoiarsi.

Basta salire, ad esempio, al 45esimo piano delle due torri del Palazzo del Governo Metropolitano, opera dell’architetto di fama internazionale Kenzo Tange, per rimanere senza fiato dinanzi alla vista che spazia dalla baia di Tokyo fino al Monte Fuji. L’ingresso è gratuito.

Ancora, meritano una visita il Museo di arte contemporanea incentrato sulle opere dell’artista giapponese Yayoi Kusama che ospita negozio di souvenir, sale espositive con collezioni temporanee e permanenti, le installazioni immersive di Kusama e una sala lettura dedicata all’archiviazione di materiali e documenti relativi al lavoro dell’artista.

Infine, per una pausa rilassante nel verde, non mancano i prati curati del parco Shinjuku Gyoen.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo cambia volto, la nuova splendida attrazione