Corpi nudi giganti in mostra a Parigi

Fino al 29 settembre 2013, alla Fondazione Cartier per l'Arte contemporanea, va in mostra l'iperrealismo di Ron Mueck

L’artista australiano, Ron Mueck, presenta a Parigi la sua seconda esposizione europea. Nell’edificio della Fondazione Cartier per l’arte contemporanea sono esposti i lavori più significativi e le ultime creazioni. E’ stato chiesto all’artista di presentare i suoi esseri viventi a cui si dedica con grande passione, esaltando l’anatomia in ogni dettaglio. I suoi lavori, come l’Uomo gigante e la Donna con le borse della spesa, sono ispirati alla realtà, nella plasticità delle forme e degli atteggiamenti. I corpi sono riprodotti, molto spesso, nudi e le forme sono ingrandite o rimpicciolite.

Mueck è anche scenografo e ha collaborato con il cinema e la pubblicità. Le sculture, esposte a Parigi rappresentano uomini, donne e neonati, le nuove opere sono composte da gruppi di due esseri umani che interagiscono tra loro, come la Coppia di anziani sotto l’ombrellone, della grandezza di quattro metri, personaggi rifiniti in ogni minimo particolare. Il suo iperrealismo non può lasciare indifferente il visitatore, perché questi esseri viventi restano uno specchio in cui riflettersi.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Corpi nudi giganti in mostra a Parigi