In Liguria riapre la Passeggiata dei Baci, il sentiero più romantico d’Italia

Riapre la splendida Passeggiata dei Baci, un red carpet naturale in Liguria, che conduce i viandanti da Rapallo a Portofino

La Passeggiata dei Baci è tra i percorsi naturali più affascinanti d’Italia. I viandanti potranno scoprire le bellezze della Liguria, seguendo un cammino ricco di storia e scorci paesaggistici.

Sabato 8 giugno riaprirà ufficialmente la Passeggiata dei Baci, per la gioia di locali e turisti. Si tratta di un evento cardine del calendario portofinese, con il sindaco che, alle ore 18.00, darà il via alla camminata inaugurale presso Porta di Levante. Per chi ancora non la conoscesse, la Passeggiata dei Baci è un percorso particolarmente romantico, che prosegue fino a Portofino. Un percorso da sogno, in grado di regalare scorci panoramici da cartolina.

C’è chi a Portofino giunge in auto, comodamente, e chi, avendo un ricco conto in banca, preferisce recarvisi in barca o magari in elicottero. Seguendo la Passeggiata dei Baci invece si potrà raggiungere la località turistica a piedi, sentendosi rinvigoriti e, nel caso in cui si fosse seguito il percorso con la propria metà, si otterrebbero punti romanticismo importanti per la relazione. Inoltre seguire il lungo tragitto è particolarmente semplice. Non si dovrà far altro che restare sul lunghissimo red carpet.

Passeggiata dei Baci

La Passeggiata dei Baci: il percorso

La camminata è dedicata tutti. Chiunque può cimentarvisi. È bene sapere però che la durata media della percorrenza è di due ore e mezza circa. Occorre sapere a cosa si va incontro, una volta deciso di arrivare fino in fondo. Lungo la via sarà possibile gustare qualche manicaretto, così da rifocillarsi, se necessario, con l’accesso al cammino che non prevede alcun costo. Volendo dunque, portando con sé acqua e qualche panino, quest’esperienza può risultare del tutto gratuita. Il cammino inoltre non prevede difficoltà di sorta. È un percorso semplice, adatto a tutti. L’unico limite è dato dalla sua lunghezza.

La passeggiata prevede 8.5 km di percorso, completato del tutto nel 2017. Ci si ritroverà coccolati da un piacevole saliscendi, che passa attraverso elementi naturali fantastici, panorami da sogno e un gran numero di ville lungo la via. In molti studiano con attenzione le tappe da effettuare, fermandosi in luoghi come Tigullio o altri centri turistici della Liguria, apprezzando inoltre le spiagge più suggestive.

La Passeggiata dei Baci

La parte iniziale della Passeggiata dei Baci è a Rapallo, presso il Lungomare. Ci si ritroverà dunque dinanzi al Castello, edificato nel 1500, che merita di certo una sosta, prima ancora di partire. Passando attraverso il porto di Rapallo e proseguendo il cammino, ci si ritroverà a San Michele di Pagana. Questa baia fa parte dell’Area marina protetta di Portofino, suddivisa in tre cale: Pomaro, Trelo e Prelo.

Il percorso prosegue, conducendo gli avventurieri a Santa Margherita Ligure. Superata la cittadina, si avrà modo di osservare il mondo tutt’intorno, in tutto il suo splendore, grazie all’ampia terrazza pedonale realizzata. Scorci sul mare che accompagnano i viandanti fino alla baia di Paraggi, da dove proseguire poi verso il bosco. Per un po’ si starà al riparo dal sole, anche se il mare non viene mai del tutto perso di vista, fino al borgo di Portofino, dove questo splendido red carpet naturale ha fine, nel centro della piazzetta principale.

Passeggiata dei Baci

In Liguria riapre la Passeggiata dei Baci, il sentiero più romantico&...