Le 10 piscine all’aperto di Milano e dell’hinterland

Trovare una piscina scoperta a Milano e dintorni è facile e rappresenta un buon rimedio per sfuggire dal caldo. Ecco dieci luoghi imperdibili

Andare in una piscina di Milano a cielo aperto durante i caldi week end estivi è un passatempo praticato da molti abitanti oltre che dai turisti. La città meneghina e il suo hinterland offrono vasche e luoghi perfetti per rilassarsi e godere di un po’ di refrigerio, lontani dal trambusto del traffico. Il Lido, situato a ovest di Milano, è una celebre area sportiva, dotata di una grande piscina scoperta lunga 30 metri e di ampi spazi dove prendere il sole, come se ci si trovasse al mare. Il biglietto di entrata costa 8 euro nel week end, 7 nel resto della settimana.

L’Idroscalo è considerato il mare dei milanesi, che qui si riversano durante le giornate estive. Situata a breve distanza dall’aeroporto di Linate, quest’area presenta piscine all’aperto per grandi e piccoli, come quelle di Punta dell’Est, accessibili al prezzo di 8 euro. Luogo di divertimenti prediletto dai meneghini è anche l’Acquatica Park, con scivoli e grandi vasche per le nuotate il cui biglietto d’ingresso costa 23 euro. Il centro balneare Caimi, dove l’arte va a intrecciarsi con sport e divertimento è stato rinnovato da poco e la sua piscina di 37 metri è l’ideale per sfuggire dalla morsa del caldo.

Le proposte per una piscina a cielo aperto non si fermano a Milano. Tra la città meneghina e Bergamo, a Inzago, si trova infatti il parco acquatico Aquaneva, con prezzi nel week end che vanno dai 15 ai 17 euro. Tra le attrazioni presenti non manca un’area piscine dove si trova una vasca scoperta lunga 25 metri. Un’eccellente opzione è poi quella proposta da centro balneare Argelati, l’ideale tanto per nuotare quanto per abbronzarsi con un po’ di crema solare. Il Saini è un’altro centro sportivo che durante l’estate diventa un punto balneare molto apprezzato dai milanesi.

Uscendo di nuovo da Milano le opportunità di nuotare in una piscina scoperta non mancano. A Gorgonzola si trova Seven Infinity, un grande complesso con tre vasche di lunghezza diversa eccellente per trascorrere qualche ora al fresco. L’acqua non manca neppure al Forum di Assago, nell’area multisport che ospita una piscina olimpionica di 50 metri. Da non perdere infine il parco Acquaworld di Concorrezzo, nella provincia brianzola, dove i turisti passeranno una giornata di benessere e relax.

Le 10 piscine all’aperto di Milano e dell’hinterland