Che aerei usa easyJet: ecco le novità

EasyJet, dal primo agosto un nuovo aereo arricchisce la flotta della compagnia di voli low cost

Grandi novità in casa easyJet. Alla vigilia del grande picco del traffico aereo estivo, infatti, con una mossa un po’ inaspettata, la compagnia di volo low cost britannica allarga la sua flotta e punta su un Embraer E190.

La notizia stupisce molti esperti del settore, visto che, tradizionalmente, i vettori low cost si affidano sempre allo stesso tipo di aeromobili. La scelta di avere una flotta omogenea, infatti, aiuta le compagnie aeree a tenere bassi i costi, soprattutto quelli relativi al processo di manutenzione. Ecco perché gli aerei usati dalle compagnie low cost sono sempre dello stesso tipo.

Una scelta strategica e quasi obbligata per vettori che puntano tutto sull’abbattimento dei costi e quindi sulla possibilità di tenere basso il prezzo finale del volo per gli utenti. Nel caso di easyJet per esempio chiunque abbia volato finora con la compagnia britannica si è trovato a viaggiare su un Airbus A320. Dal prossimo primo agosto invece ci sarà anche un E190 a portare a destinazione i viaggiatori che sceglieranno di volare con easyJet.

L’aeromobile Embraer E190 preso a noleggio in formula wet lease dalla compagnia tedesca WDL Aviation sarà in servizio su alcune tratte con partenza dall’aeroporto di Londra Gatwick. Come specificato dai portavoce della compagnia britannica i voli effettuati dall’E190 saranno pochi e limitati al solo periodo estivo.

La scelta di easyJet, infatti, è strettamente collegata ai picchi di traffico che si registrano in alta stagione. La compagnia ha scelto di utilizzare il nuovo aereo con la volontà di evitare ai propri clienti i problemi relativi al congestionamento del traffico aereo in agosto. È per questo che si è provveduto all’allargamento del numero dei velivoli di riserva della flotta anche attraverso la “new entry” rappresentata dall’Embraer E190.

Per quanto riguarda la sicurezza e le prestazioni del nuovo aereo i portavoce della compagnia low cost sottolineano che i passeggeri riceveranno gli stessi livelli di servizio, sicurezza e cura che avrebbero sperimentato su un qualunque altro aeromobile easyJet.

Che aerei usa easyJet: ecco le novità