Roma, scoprendo la suite da 350 mq di Xi Jinping

Ecco la spettacolare suite dove ha richiesto di alloggiare il presidente cinese Xi Jinping, in vista nella Città Eterna

Ben 350 metri quadrati di puro lusso per il presidente cinese e la first lady, in visita a Roma per tre giorni. La Città Eterna ha aperto loro le porte dell’Hotel Parco dei Principi.

Tre giorni a Roma per il presidente cinese Xi Jinping e la first lady Peng Liyuan. Una visita per la quale i due saranno ospiti presso il prestigioso Hotel Parco dei Principi della capitale, che ha ovviamente messo a loro completa disposizione la Royal Suite, in grado di offrire una vista fuori dal comune, ammirando il verde di Villa Borghese e la magnificenza della Cupola di San Pietro.

Hotel Parco dei Principi

Hotel Parco dei Principi – Fonte Foto: Instagram

Situata al sesto piano della struttura nel cuore di Roma, la Royal Suite vanta ben 350 metri quadrati, selezionata nel corso degli anni da molti volti celebri, soprattutto del cinema. Durante le riprese di To Rome With Love infatti Woody Allen vi soggiornò per l’intera estate, volendo respirare a pieno il clima della Città Eterna.

All’interno della camera non manca davvero nulla, vantando un soggiorno molto ampio e luminoso, dal quale poter avere accesso all’enorme terrazzo con vista panoramica. Più riservata invece la sala da pranzo, per garantire privacy e una certa atmosfera. Il lusso imperversa, con un tavolo imperiale d’epoca adatto a ospitare fino a 15 commensali. Doppia cucina, principale e di servizio, e un’area studio.

Hotel Parco dei Principi

Hotel Parco dei Principi – Fonte Foto: robertonaldicollection.com

Anche il bagno padronale è arricchito da un’incredibile vista su Villa Borghese. La sua composizione è invidiabile, essendo ricolmo di marmi italiani, lasciando liberi gli ospiti di selezionare la soluzione preferita per un po’ di relax. Al suo interno sono infatti presenti un’enorme vasca, una cabina doccia in mosaico e una confortevole sauna vapore.

Di gran pregio anche la camera matrimoniale, la cui struttura prevede un balcone privato e doppia cabina armadio. I materassi inoltre sono di pregevole fattura: Simmons Beautyrest Black Diamond. Drappeggi sofisticati adornano l’ambiente, così come i soffitti decorati, per un’atmosfera elegante e dall’indubbio fascino. Agli intriganti elementi di lusso del passato si aggiungo però degli immancabili elementi moderni. Non possono infatti mancare degli accessori hi-tech come una totale copertura Wi-Fi, Pay Tv e 3 TV LCD da 55’’.

Il presidente cinese ha chiesto poche modifiche all’interno della camera, che ospita i suoi cuochi personali oltre che lo staff medico che lo segue in ogni viaggio. Impossibile avvicinarsi alla struttura senza passare dalla rigorosa sorveglianza, composta da agenti cinesi e da membri della polizia italiana, appostati a ogni piano.

Hotel Parco dei Principi

Hotel Parco dei Principi – Fonte Foto: robertonaldicollection.com

Roma, scoprendo la suite da 350 mq di Xi Jinping