Beautiful Puglia, Ron Moss sceglie l’Italia per il suo film

Le location in cui sarà ambientato il film della star di "Beautiful" sono alcune delle più celebri della Regione

“L’Italia è uno dei Paesi più belli al mondo”. È la dichiarazione d’amore nei confronti del Belpaese quella dell’attore americano Ronn Moss, star di “Beautiful” (che proprio nel 2020 compie 30 anni), che ha annunciato che sarà nel nostro Paese per preparare il set di “Viaggio a sorpresa”, il suo prossimo film ambientato tra New York e la Puglia.

Il film narra la vicenda del broker newyorkese Michael innamorato dell’Italia, che compra una masseria in Puglia per dare una svolta alla sua vita.

Le location in cui sarà ambientato il film sono alcune delle più celebri della Regione.

Ci sarà Fasano, a una cinquantina di chilometri da Brindisi, una delle destinazioni più amate dalle celebrity. Da qui sono passati David e Victoria Beckham ed è anche dove Raoul Bova ha comprato una tipica masseria. Circondata da masserie e da uliveti secolari, dolmen e resti archeologici, le viuzze di questo borgo si snodano tra archi, case intonacate da pareti di candida calce bianca e piccole piazze.

Il set del film sarà ambientato anche a Cisternino, un altro abitato che lascia senza fiato chiunque lo visiti (Ron incluso). Il piccolo borgo si affaccia sulla Valle d’Itria e offre un’incredibile vista dei trulli che campeggiano qua e là sul territorio. Per il suo fascino magico, il paese è stato inserito tra i Borghi più belli d’Italia: passeggiando lungo le sue viuzze si respira un’atmosfera d’altri tempi.

Tra le location vedremo anche gli scorci di Locorotondo, il bianco borgo pugliese con una vista mozzafiato sulla Valle d’Itria. Qui siamo già in provincia di Bari. Caratterizzato da una particolare pianta circolare che sale fino a 400 metri sul livello del mare, deve il nome proprio alla forma della sua pianta: “luogo rotondo”, dal latino Locus Rotundus.

Non mancheranno i trulli di Alberobello, l’affascinante borgo celebre proprio per le sue abitazioni così suggestive da aver guadagnato un riconoscimento a livello internazionale. Il paese, infatti, è oggi Patrimonio Unesco per la sua identità storica e per la magia del suo paesaggio.

E infine il film ci porterà alla scoperta di Monopoli, dove si respira la vera Puglia. Non si tratta della classica meta di vacanza. TripAdvisor l’ha inserita tra le dieci mete emergenti del 2020 che l’ha descritta come una “città portuale, storica e funzionale in parti uguali, Monopoli fa colpo sul visitatore con le chiese e i castelli medievali a strapiombo sull’Adriatico. È anche il sogno di ogni pittore, con pescherecci azzurro intenso che aggiungono un tocco di colore alle mura imbiancate a calce del porto”.

Monopoli è la “città delle 99 contrade”, con uno splendido centro storico d’origine alto-medievale. Deve il soprannome alla divisione in contrade dell’agro: i loro toponimi rievocano antichi casali ora scomparsi, una masseria, una chiesa.

Insomma, tutti posti incantevoli quelli scelti da Ron Moss per il suo film, ricchi di storia, di bellezza e di accoglienza da parte del popolo pugliese.

puglia-alberobello-film-ron-moss-beautiful

I trulli di Alberobello @123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Beautiful Puglia, Ron Moss sceglie l’Italia per il suo film