Puoi dormire nel cottage di “L’amore non va in vacanza” e vivere un’esperienza da film

È arrivato su Airbnb il celebre cottage che ha ispirato il film "L'amore non va in vacanza". A partire da gennaio potrete condividere con la vostra dolce metà il viaggio più romantico di sempre

Le esperienze di viaggio, quelle belle, suggestive e indimenticabili, passano anche per gli alloggi che giorno dopo giorno, grazie a proposte sempre più inedite e originali, si trasformano negli sfondi perfetti dei nostri ricordi più belli da vivere e da condividere con le persone che amiamo.

Ci sono le case sugli alberi, quelle che ci permettono di ristabilire il contatto primordiale con la natura, gli hotel a tema e gli alloggi che sembrano usciti da una fiaba. E poi ci sono tutte quelle strutture ricettive che ci fanno sentire i protagonisti delle pellicole più belle che abbiamo visto sul grande e sul piccolo schermo.

E sono proprio i panni di quei protagonisti che possiamo indossare, almeno idealmente, a partire dal prossimo gennaio. Su Airbnb, infatti, è arrivato l’iconico cottage inglese che abbiamo visto nel celebre film “L’amore non va in vacanza”, lo stesso che possiamo prenotare per vivere e condividere un’esperienza romantica e senza eguali.

Un’esperienza da film

Anche se sono passati anni dall’uscita della celebre pellicola distribuita dalla Columbia Pictures e diretta da Nancy Meyers, nessuno ha dimenticato quella storia d’amore che ha fatto battere il cuore ai più romantici e che ha narrato le vicende sentimentali di Iris Simpkins e di Amanda Woods, rispettivamente interpretate da Kate Winslet e Cameron Diaz. Un film, quello del 2006, che si è trasformato in cult da vedere e da rivedere, soprattutto durante le festività natalizie.

Entrambe con il cuore in frantumi, le due donne scelgono di ricominciare scambiandosi la propria abitazione per un periodo di tempo. È in questo preciso momento che, nella pellicola, viene presentato il meraviglioso Rosehill Cottage di Iris, quello nel quale Amanda si trasferisce. In realtà, però, quella suggestiva e pittoresca casa di campagna che abbiamo adorato guardando il film, non è altro che un set cinematografico costruito ad hoc per la pellicola.

La casa più bella vista nella pellicola, in realtà non esiste. Ma nella contea di Surrey, nell’Inghilterra sud orientale, esiste un cottage al quale il regista si è ispirato per ricostruire le ambientazioni cinematografiche. Ed è proprio quella casa che adesso è sbarcata su Airbnb, per permettere a chiunque di vivere una favola d’amore, proprio come quella del film.

Il cottage inglese del film L'amore non va in vacanza è su Airbnb
Fonte: Ufficio Stampa
Il cottage inglese del film L’amore non va in vacanza è su Airbnb

Dormire nel cottage del film L’amore non va in vacanza

Il suo nome è Honeysuckle Cottage, ed è una casa situata nel Surrey, una deliziosa contea inglese ad appena 30 chilometri dalla città di Londra. È qui che tra paesaggi silenziosi e campagne che si perdono all’orizzonte, possiamo trovare quel cottage inglese che ha ispirato le ambientazioni che hanno fatto da sfondo alle storie dell’iconico film “L’amore non va in vacanza”.

A partire da gennaio 2023, quindi, tutti gli inguaribili romantici e gli appassionati del cinema, potranno dormire nel luogo originale che ha suggestionato il regista, per rivivere la magia della pellicola e trascorrere momenti romantici e indimenticabili con il proprio partner.

Proprio come nel film, il cottage è completamente immerso nella campagna e offre una vista mozzafiato sulle Surrey Hills che caratterizzano il paesaggio. Non mancano neanche un giardino suggestivo, circondato da siepi e da alberi, travi in legno e un camino, proprio come quelli visti nella pellicola.

Il cottage de “L’amore non va in vacanza” sarà prenotabile su Airbnb a partire da gennaio 2023. Pronti a diventare i protagonisti della più romantica pellicola d’amore?

Il cottage inglese del film L'amore non va in vacanza è su Airbnb
Fonte: Ufficio Stampa
Il cottage inglese del film L’amore non va in vacanza è su Airbnb