Partire senza vestiti e valigie: la nuova tendenza è trovare gli abiti in hotel

Adesso è possibile trovare abiti, accessori e scarpe firmate direttamente nella stanza dell'hotel, senza portarsi a dietro nulla

Una delle cose più stressanti per i viaggiatori è sicuramente preparare la valigia. C’è chi non ha mai la più pallida idea di cosa metterci dentro e chi vorrebbe portarsi dietro l’intero armadio per essere certo di avere sempre l’abito giusto per ogni occasione.

Con la paura di perdere i bagagli all’aeroporto, poi, solitamente si evita di scegliere capi costosi e troppo raffinati. Un’altra alternativa potrebbe di certo essere quella di affidarsi ad un corriere per spedirla a destinazione, ma anche questa soluzione va programmata per bene.

Ecco che allora l’idea adottata per primi da un gruppo di hotel americani, il W Hotels, che ha messo a disposizione un servizio di noleggio abiti e accessori per gli ospiti dell’hotel, piace moltissimo ai viaggiatori e sta facendo tendenza.
Qui, infatti, chi prenota una stanza può scegliere anche il servizio moda evitando così di portare con sé i bagagli prima di partire.
L’attivazione è semplice. Al momento della conferma del viaggio basta indicare l’attivazione di questa prestazione e il cliente avrà così accesso ad un catalogo enorme di abiti tra cui scegliere e che verranno fatti trovare il giorno dell’arrivo già nella stanza.

Altri hotel, invece, sempre al momento della prenotazione, chiedono di indicare i propri gusti personali, i colori preferiti oltre la taglia di abiti, pantaloni, la misura delle scarpe. In questo caso un personal shopper penserà a tutto e farà trovare ciò che è stato richiesto, in base ai gusti del clienti. Con un plus: far provare capi nuovi, lussuosi e alla moda, adatti a una serata galante o un evento speciale. Perfetti non solo da indossare, insomma, ma anche per spiccare e fare belle foto da mostrare ad amici e conoscenti su Instagram.

Il servizio funziona proprio come un noleggio: si può scegliere, infatti, di utilizzare gli indumenti uno o più giorni pagando una tariffa concordata che, per esempio nel gruppo di hotellerie americano, supera di poco i 6o dollari per una settimana. A cui si aggiungerà un sovrapprezzo per chi decide di affidarsi al personal shopper. Senza parlare di accessori, borse e scarpe che, grazie alla collaborazione con alcuni marchi, negozi e stilisti, possono essere assolutamente inclusi nell’offerta.

Un’idea che piace sempre più, questa del noleggio, tant’è che stanno nascendo diverse start-up dedicati esclusivamente al servizio. In questo caso, l’azienda fornirà, in base ai gusti dei clienti, abiti bellissimi spedendoli direttamente alle reception degli alberghi. Sarà il concierge a consegnarli ai viaggiatori che, una volta terminato l’utilizzo, li rispediranno all’azienda senza nessun costo aggiuntivo rispetto al prezzo concordato. Un servizio di moda perfetto che offre una selezione di abiti da cocktail firmati o abbigliamento da sci ultratecnico, per essere sempre impeccabili anche in vacanza.

La soluzione ideale, insomma, per chi vuole portare con sé solo pochi indumenti indispensabili, magari con un bagaglio a mano, e poi concentrarsi sul viaggio. Senza stress e in tutta comodità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Partire senza vestiti e valigie: la nuova tendenza è trovare gli abit...