Le 5 esperienze imperdibili per conoscere il vero volto della California

Un percorso attraverso le meraviglie naturali della California, alla scoperta di questa terra affascinante

La California non è solo Los Angeles e San Francisco: basta saper allargare un pochino gli orizzonti per scoprire un’infinità di meraviglie tutte da esplorare, sotto il caldo sole di questa terra ricca di sorprese. Se state pensando di concedervi un viaggio negli Stati Uniti e non sapete quale meta scegliere, vi aiutiamo noi. Ecco cinque esperienze in California che sono assolutamente imperdibili, per conoscere il vero volto di una delle destinazioni più famose di tutti i tempi.

Fare trekking nello Yosemite Park

Cos’altro possiamo ammirare in California, una volta stanchi degli incredibili skyline di città meravigliose che la fanno da padrone? Un po’ di natura incontaminata, ovviamente. Proprio qui sorge infatti lo Yosemite Park, una delle aree naturali protette più famose e visitate degli Stati Uniti. Ai piedi della Sierra Nevada, circondato da splendide montagne, il parco è un’attrazione davvero speciale.

Alte rupi da cui si gettano limpide cascate, cime di granito e sequoie giganti: lo Yosemite è patrimonio dell’Unesco dal 1984, per le sue bellezze naturali e per la sua biodiversità. Non c’è niente di meglio che concedersi un po’ di attività all’aria aperta in un panorama del genere.

Attraversare la Death Valley

Il territorio della California è prevalentemente desertico, e solo qua e là spuntano gli imponenti grattacieli delle città che sembrano quasi essere state create dal nulla. C’è una zona, in particolare, che presenta delle caratteristiche davvero impressionanti: la Death Valley (ovvero la Valle della Morte), che come si evince dal nome è un tratto di deserto particolarmente inospitale.

Si tratta di una depressione di ampie dimensioni, il cui punto più basso raggiunge gli 86 metri sotto il livello del mare. Attraversarla in auto è un’esperienza incredibile. Si possono percorrere decine di chilometri senza incontrare anima viva, sentendosi totalmente staccati dal resto del mondo.

Percorrere la Highway 1

Decisamente meno inquietante, ma altrettanto incredibile, è invece la Highway 1. Conosciuta anche come la California State Route 1, è la principale arteria autostradale che taglia lo Stato da nord a sud, affacciandosi per buona parte del suo tragitto sulle coste della California. È essa stessa una delle attrazioni piò belle di questa regione, perché attraversa delle vere e proprie meraviglie naturali.

Una di queste è Big Sur, zona turistica molto famosa per le sue spiagge affacciate sull’oceano Pacifico. Nel passarle accanto, l’autostrada offre agli automobilisti una vista mozzafiato. E per evitare pericolosissime distrazioni, ci sono molte piazzole di sosta dove concedersi 5 minuti di relax – e magari un selfie con uno sfondo da cartolina.

Mangiare un hamburger

Gli Stati Uniti sono il luogo per eccellenza dove tradizioni e culture si mescolano senza soluzione di continuità. Un melting pot che si riflette inevitabilmente anche nella realtà culinaria diffusa in tutto il Paese. Ma nonostante tutto c’è un piatto che possiamo considerare veramente tipico di queste zone: l’hamburger.

Il classico panino ripieno di carne bovina tritata è il top da consumare nella soleggiata California, magari accompagnato da patatine fritte e una bevanda ghiacciata. Di versioni ce ne sono a bizzeffe: basta scegliere i propri ingredienti preferiti e lasciarsi trasportare dal sapore.

Surfare a La Jolla

Splendide spiagge sabbiose e acque cristalline: a La Jolla ci si può davvero rilassare sotto il sole. Ma questa è una meta molto rinomata anche per chi ama il surf. I più coraggiosi potranno affrontare le gigantesche onde spumose e ammirare la bellezza dell’oceano da vicino, a bordo della loro tavola.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le 5 esperienze imperdibili per conoscere il vero volto della Californ...