PROMO

Valtellina: vacanze magiche tra sport e natura

Parliamo di un vero e proprio angolo di paradiso situato nel cuore della Lombardia, ricco di attrazioni per tutti gli sportivi

900 km di piste ciclabili, 27 comprensori sciistici, 67 scuole di sci, 14 snowpark: questi sono solo alcuni numeri che caratterizzano la Lombardia, una regione perfetta per tutti gli appassionati di montagna.

Tra i territori più ambiti da chi ama gli sport montani spicca poi la Valtellina. Con i suoi 120 chilometri di lunghezza e 65 di larghezza rappresenta una delle zone predilette per dedicarsi alle attività outdoor, con particolare riferimento a trekking, ciclismo, sci e anche snowboard. In quest’area situata a Nord della Regione vengono anche organizzate numerose competizioni sportive di carattere internazionale.

Valtellina: palcoscenico dei grandi eventi sportivi

Per la sua conformazione geografica e la sua estensione, la Valtellina è il luogo ideale per ospitare i più importanti eventi sportivi legati agli sport di montagna.

Tra i più prestigiosi spicca la Coppa del Mondo di sci alpino, che quest’anno si terrà il 28 e 29 dicembre a Bormio.

Il 28 dicembre sarà il giorno dedicato alla discesa libera maschile, mentre il 29 dicembre ci sarà il SuperG. Le prove inizieranno domenica 26 dicembre. Per il rispetto delle norme anti-contagio legate al Covid-19, l’evento è chiuso al pubblico ma sarà comunque trasmesso da Rai ed Eurosport.

Queste gare sono attesissime da tutti gli appassionati, esperti ed atleti e rappresentano uno dei momenti fondamentali della conclusione dell’anno, un po’ come i canti natalizi o il brindisi di Capodanno.

La Valtellina sarà anche l’indiscussa protagonista dei Giochi Olimpici Invernali del 2026. In particolare, sarà il palcoscenico delle gare di sci alpino maschile che si terranno a Bormio e quelle di freestyle e snowboard in programma a Livigno, dove verrà anche allestito il villaggio olimpico.

piste da sci livigno

credits_inLombardia

Bormio e Livigno: vacanze tra gusto e outdoor

E a proposito di Bormio, questo intenso territorio regala esperienze per tutti i gusti e le passioni. Chi ama lo sport di montagna ha l’imbarazzo della scelta. Tra le principali attrazioni spicca il Passo dello Stelvio, che offre oltre venti chilometri di piste, ideali per sciare in inverno. Ma oltre alle attività sulla neve, i tornanti della strada che collega la Valtellina alla Val Venosta possono essere percorsi in bici.

Il Parco è un patrimonio unico per chi ama praticare trekking: al suo interno troviamo fitti boschi di aghifogli, laghi dalle acque cristalline e tanti panorami mozzafiato. Qui, Fausto Coppi ha scritto alcune delle più belle pagine del ciclismo internazionale.

Livigno è invece la perla dell’Alta Valtellina: qui è possibile esplorare numerosi sentieri di montagna in compagnia delle esperte guide alpine, ma non solo. Infatti, troviamo oltre cento chilometri di piste per gli appassionati di sci alpino; mentre a valle oltre trenta chilometri accolgono gli amanti dello sci di fondo, con percorsi diversi in base al livello di difficoltà.

Questa è anche una delle mete predilette da chi vuole dilettarsi con il telemark, una tecnica sciistica che ha preso piede anche in Italia.

Dopo una giornata a ciaspolare, a divertirsi sulle piste da sci o esplorare la natura si possono scoprire le prelibatezze tipiche del territorio in uno dei tanti ristoranti del luogo. Qui si possono assaggiare i tipici pizzoccheri, le pappardelle ai funghi, il salmì di cervo o la polenta preparata nel paiolo e cotta a legna, oltre a tanti vini e formaggi locali.

livigno ciaspolate

credits_inLombardia

Questi sono solo alcuni dei territori che caratterizzano la meravigliosa Valtellina, non ti resta che esplorarli e divertirti ad organizzare le tue prossime esperienze in Lombardia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Valtellina: vacanze magiche tra sport e natura