Malta: Capodanno al caldo a meno di due ore di volo

Un breve viaggio in aereo ed ecco servito il Capodanno perfetto. Relax, clima caldo e voglia di far festa nelle strade di Malta

Trascorrere il Capodanno al caldo è il sogno di molti. E, per realizzarlo, non è necessario volare dall’altra parte del mondo: bastano due ore di volo, dall’Italia, per raggiungere Malta.

Ogni anno, a partire dalla fine di novembe, una domanda ronza nelle teste di chiunque: cosa fare a Capodanno? La storia si ripete, sempre, e molti italian sembrano aver aggirato tale problema in maniera decisamente semplice, preparando le valigie e lasciando i confini del nostro Paese. Una o due ore di volo ed ecco servito un Capodanno diverso dal solito, che non costringa a girare per strade affollate, in auto, per raggiungere luoghi decisamente noti. Per divertirsi basterà invece quella voglia di scoperta che solitamente spinge a partire.

Malta

Fonte Foto: iStock

Occorre però incastrare un po’ di impegni, tra il numero di giorni concessi per le ferie e i costi dei biglietti aerei. Se s’intende trascorrere il Natale al caldo dall’altra parte del mondo si avrà infatti bisogno di un budget alquanto ricco e di molto tempo a disposizione. Tuttavia, la soluzione c’è: un clima decisamente mite è a portata di mano, a circa due ore di volo, pronto a rendere questo Capodanno da sogno una realtà.

Dove andare per festeggiare al meglio il nuovo anno? La risposta è Malta. Qui le temperature si assestano mediamente intorno ai 19 gradi, e offrono così la possibilità di godersi un Natale o un Capodanno primaverili o addirittura estivi, piuttosto che invernali. Un cambio di rotta piacevole, per una vacanza perfettamente incastrabile tra i propri impegni. Malta è infatti la meta ideale per chi ha poche ferie da poter sfruttare, e offre tanti luoghi da visitare nonostante le sue dimensioni ridotte.

Impossibile non visitare il centro storico della Valletta, considerando il suo patrimonio storico, tutelato dall’Unesco. Innumerevoli gli scorci da scoprire e i paesaggi mozzafiato, che solitamente le masse di turisti evitano limitandosi ai percorsi canonici, senza andare in fondo e senza scoprire così le reali bellezze di Malta.

Il Capodanno in piazza, qui, non è qualcosa di particolarmente sentito. Ci sono però svariati posti in cui si organizzano splendidi eventi. Spettacoli e concerti si tengono nella piazza di St George alla Valletta, ma forse il modo migliore per divertirsi nell’ultima notte dell’anno è girovagare tra i tanti localini che Malta ha da offrire, a Sliema e St. Julian, precisamente nel quartiere di Paceville. Un quartiere che di notte si anima, garantendo divertimento assoluto. Il locale più in voga per le sue feste è il Bamboo Bar, mentre il più chic è il Portovino.

Ciò che davvero conta però è riuscire a staccare la spina da tutto, dal lavoro ma anche dalle ansie quotidiane che questo periodo dell’anno porta con sé. Basta essere costretti a organizzare tutto nei minimi dettagli. Basta un biglietto, la giusta voglia di partire e l’energia per fare le ore piccole tra le strade di una Malta illuminata a festa.

Capodanno a Malta

Fonte Foto: iStock

Malta: Capodanno al caldo a meno di due ore di volo