Le spiagge più belle di Vico Equense nella penisola sorrentina

La penisola sorrentina è nota per i paesaggi incantevoli e il mare cristallino. Ecco le spiagge più belle di Vico Equense, a due passi da Sorrento

Sorrento e la penisola a cui dà il nome sono tra i posti più incantevoli del mondo.

Qui, ogni anno, si riversano migliaia di turisti, attratti dai paesaggi mozzafiato, dalla tradizione gastronomica del luogo e dalle acque cristalline della costa. Scopriamo le spiagge più belle di Vico Equense, uno dei comuni più importanti della penisola.

Una delle spiagge più belle, molto frequentata anche dai locali, è quella cosiddetta dello Scrajo, caratterizzata da un crinale scosceso verso il mare – da qui il nome, “scrajo” deriva dal latino “scrapeus”, che significa “ripido, scosceso”. Questa spiaggia è lunga e stretta ed è anche sede termale di sorgenti naturali di acqua sulfurea.

La Spiaggia della Tartaruga è detta così per la particolare forma di uno scoglio alto 5 metri che ricorda l’animale. Questa è una spiaggia molto tranquilla, raggiungibile solo via mare, con acque limpide e cristalline e un fondale profondo e roccioso, inadatto a famiglie con bambini.

Le spiagge più belle di Vico Equense nella penisola sorrentina

Tra le spiagge più estese di Vico Equense e dell’intera penisola sorrentina vi è Tordigliano-Chiosse, da cui si gode di una vista spettacolare sull’isolotto Li Galli. Questa spiaggia è adatta a tutti coloro che amano la natura selvaggia e incontaminata e, soprattutto, a chi non ama i posti troppo affollati. Per raggiungerla, infatti, bisogna camminare attraverso un sentiero dissestato o arrivare via mare.

Chi ama le comodità e le spiagge attrezzate può scegliere il Bikini, un complesso turistico che al suo interno ha un lido e un ristorante. Questa location viene usata spesso per eventi o ricevimenti sulla spiaggia. La spiaggia è composta da sabbia e ghiaia ed è situata al centro di un’insenatura.

Seiano è una frazione di Vico Equense con una spiaggia molto frequentata, sia dalla gente del posto che dai turisti. Accanto c’è Marina d’Aequa, un vecchio borgo di pescatori con una spiaggia caratterizzata da sabbia mista a ciottoli e un piccolo porticciolo.

Chi desidera fare un bagno nella storia, può arrivare alla spiaggia del Pezzolo, che ospita i resti di una villa romana del II secolo d.C. Grazie ai fondali bassi e alla sabbia dorata è adatta a famiglie con bambini.

Le spiagge più belle di Vico Equense nella penisola sorrentina

Le spiagge più belle di Vico Equense nella penisola sorrentina