Dove dormire a Vaduz, guida ai quartieri della città

Che sia per una vacanza o per una trasferta di lavoro, Vaduz offre un'ampia varietà di quartieri tra cui scegliere per il pernottamento. Ecco la guida completa.

Foto di Alessandra Gamba

Alessandra Gamba

Content Writer & Travel Expert

Autrice e Content Writer professionista, scrive di viaggi per passione. Ama leggere e il suo cuore l'ha lasciato nel Regno Unito.

Stai organizzando una visita a Vaduz e ti stai chiedendo quale potrebbe essere la zona migliore dove soggiornare con il B&B o l’hotel? Quello che devi sapere è che la capitale del Liechtenstein è una città piccola e concentrata di appena poco di più di 17 chilometri quadrati. Per il tuo alloggio, non c’è un quartiere migliore di un altro, semplicemente ognuno di essi ha caratteristiche e stili unici che lo contraddistinguono. Dunque, la tua scelta per la zona dove alloggiare si baserà principalmente sui tuoi interessi e gusti personali. In questo articolo troverai una panoramica dettagliata dei quartieri dove soggiornare a Vaduz e la descrizione delle loro peculiarità e delle attrazioni principali.

Mitteldorf: il cuore della città

Mitteldorf è il cuore storico di Vaduz caratterizzato da strade pittoresche ed edifici che mantengono il loro stile e fascino tradizionale. Alloggiare in questa zona significa poter aprire il portone e trovare tutto a portata di mano ma non solo, potrai passeggiare tra le vie storiche della città e immergerti nella cultura locale. È anche una delle zone più turistiche quindi gli alloggi e le sistemazioni saranno sicuramente le più gettonate.

Uno dei principali punti di interesse di questa zona della città è il Museo Nazionale del Liechtenstein: 42 sale espositive che offrono un viaggio esplorativo nella cultura nazionale e naturale del Liechtenstein. Inoltre, il Castello di Vaduz, situato su una collina si affaccia su questo quartiere regalando uno scenario che sembra essersi fermato nel tempo. In sintesi, Mitteldorf è ideale per coloro che desiderano alloggiare in un quartiere che offre il giusto mix tra storia, cultura e bellezze naturali.

Rheinau: immersi nella natura

Rheinau, situato lungo il fiume Reno, è la miglior zona dove soggiornare a Vaduz se sei un amante della natura e delle attività all’aperto. Da questa zona della città, infatti, partono diversi percorsi per escursioni a piedi o in bici. È anche la soluzione perfetta per gli amanti della pesca che possono godere di ampi spazi naturali dove dedicarsi, rilassandosi, a questa attività. Rheinau mette a disposizione diverse scelte di alloggi, da quelli più lussuosi a quelli più accessibili, rendendolo il quartiere perfetto per chi vuole evadere dalla quotidianità circondandosi di calma e di bellezze naturali, l’ideale per un soggiorno rigenerante.

Lett: il quartiere di Vaduz più vivace

Scorcio di una strada di Vaduz
Fonte: iStock
Una strada della deliziosa città di Vaduz

Lett è la zona più vivace della città, nonostante la sua architettura tradizionale e storica è, forse, il quartiere più giovanile e cool dove soggiornare a Vaduz. Luogo perfetto per gli appassionati di storia, cultura ed enogastronomia con i suoi numerosi caffè e ristoranti che portano brio tra le strade di questo quartiere. Durante l’anno Lett è anche il punto di riferimento per chi desidera scoprire la cultura locale in prima persona poiché diventa teatro di diversi eventi culturali. Le manifestazioni e gli eventi possono variare di anno in anno, pertanto ti consigliamo di consultare sempre il sito ufficiale del turismo di Vaduz o contattare direttamente gli uffici turistici locali per ottenere maggiori informazioni. Gli eventi più ricorrenti a Lett e a Vaduz in generale sono:

  • Festival Musicali: concerti all’aperto e festival musicali che celebrano sia la musica classica che contemporanea.
  • Eventi enogastronomici: fiere e festival gastronomici che mettono in risalto la cucina locale e internazionale, permettendo ai visitatori di assaporare un’ampia varietà di piatti.
  • Festival folcloristici e celebrazioni di Giornate Storiche: eventi che celebrano le tradizioni e la cultura del Liechtenstein con danze, musica e costumi della tradizione; ma anche rievocazioni storiche che offrono uno sguardo approfondito sulla storia del quartiere e di Vaduz.
  • Mercatini di Natale: durante il periodo natalizio, Lett ospita tipici mercatini dove si possono trovare prodotti artigianali, cibo tradizionale e decorazioni natalizie.
  • Proiezioni cinematografiche all’aperto: durante l’estate vengono organizzate serate di cinema all’aperto per guardare film sotto un manto di stelle.

Aeule: il miglior soggiorno a Vaduz per lavoratori

Se a Vaduz ci devi andare per lavoro e non per vacanza, un quartiere da tenere a mente è Aeule: zona moderna e dinamica circondata da numerose aziende e uffici. Aeule mette a disposizione varie soluzioni abitative ma il suo punto forte sono gli ottimi collegamenti dei mezzi pubblici che rendono gli spostamenti tra i vari quartieri della città facili e immediati. Rappresentando la fusione perfetta tra modernità e funzionalità, Aeule diventa la soluzione perfetta per giovani professionisti che, terminati gli impegni di lavoro, possono fermarsi in qualche locale del quartiere per una buona cena e per socializzare.

Forst: la scelta perfetta per le famiglie

Nell’ampia offerta di zone dove scegliere l’hotel a Vaduz c’è anche Forst: un quartiere residenziale che si distingue per la sua atmosfera tranquilla e familiare. Grazie all’ampia presenza di scuole e parchi, questa zona è l’ideale per chi visita Vaduz con tutta la famiglia. Inoltre, la sua vicinanza al centro storico, rende Forst un quartiere comodo per chi non vuole rinunciare a godersi un po’ di movida e di comodità urbane.

Hotel a Vaduz: quanto costa soggiornare nella capitale del Liechtenstein

In generale, il Liechtenstein ha un costo della vita medio-alto (che si avvicina a quello della Svizzera) ma offre anche un’elevata qualità della vita, sicurezza e servizi di eccellenza. Per quanto riguarda i costi degli alloggi:

  • hotel: i prezzi degli hotel variano a seconda della categoria e della stagione. Un hotel a 3 stelle può costare tra i 150 e i 250 euro a notte, mentre un hotel a 4 o 5 stelle può anche superare i 300 euro a notte.
  • B&B: gli appartamenti in affitto per uso vacanziero possono variare da circa 100 a 200 euro a notte, a seconda della posizione e delle dimensioni.

Come avrai notato, Vaduz, per quanto piccola, ha davvero molte opzioni di alloggio che rispondono a gusti ed esigenze di tutti. Dal quartiere più residenziale a quello più storico, passando per l’opzione per gli amanti della natura o quella per i giovani professionisti, per dormire a Vaduz c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Il consiglio è quello di decidere l’impronta che vuoi dare al tuo viaggio, ascoltare i tuoi gusti e le tue attitudini e, sulla base di questi, scegliere la miglior sistemazione per rendere il tuo viaggio indimenticabile, sia esso per diletto o per lavoro.