Alla scoperta di Bagno Vignoni e dei suoi dintorni

Bagno Vignoni è una piccolissima frazione in provincia di Siena, scopriamola insieme

Bagno Vignoni è una piccolissima frazione di San Quirico d’Orcia in provincia di Siena. La particolarità di questa località riguarda l’ultimo censimento, risalente all’anno 2001, che ha registrato appena 30 abitanti. Un numero davvero esiguo per una località che sorge nel bel mezzo della regione Toscana e che, grazie alla sua posizione all’interno del Parco Artistico Naturale della Val d’Orcia e alla presenza di acque che sgorgano naturalmente, fu sin dai tempi degli antichi romani individuata come centro termale.

Al centro di questo borgo vi è la Piazza delle Sorgenti, un’enorme vasca di forma rettangolare all’interno della quale sgorgano acque termali calde e fumanti che giungono da falde sotterranee di origini vulcaniche, conferendo a questo posto un grande fascino.

Questa località fin dai tempi antichi fu frequentata da personaggi illustri, tra loro citiamo Lorenzo de’ Medici, Caterina da Siena, Papa Pio II e altri personaggi che la sceglievano come sede di villeggiatura e riposo. Un’altra caratteristica importante di Bagno Vignoni è quella per cui, nonostante le devastazioni e gli altri fatti correlati ad esse, presenta tutt’oggi un aspetto quasi immutato che sembra far rivivere gli antichi fasti di un tempo.

Bagno Vignoni, foto 123rf

Le acque termali di questo borgo si dirigono tramite una scarpata verso il Parco Naturale dei Mulini, dove immersi nel verde ci sono quattro mulini scavati nella roccia, molto belli e caratteristici. Da Bagno Vignoni inoltre è facile raggiungere diverse località molto belle come Chianciano Terme, Montalcino molto famosa per il vino Brunello, Monte Amiata e Pienza. In questo luogo e nei suoi dintorni si possono trovare numerose strutture ricettive come hotel, alberghi, agriturismi, bed and breakfast e altre tipologie a seconda delle differenti esigenze dei visitatori.

Tanti anche i punti di ristoro dove poter degustare i piatti tipici del senese, molto prelibati e conosciuti in tutto il mondo. Menzioniamo, oltre al vino Brunello e al Chianti, il vin santo ottimo con i cantuccini senesi che rappresentano un ottimo dolce di fine pasto. Ancora i tanti salumi tipici della zona come ad esempio il salame di cinghiale o il pecorino di Pienza, una vera bontà. Se dunque vi capita di passare in questi splendidi luoghi, visitate Bagno Vignoni, un luogo ricco di fascino medioevale che di certo non deluderà le vostre aspettative.

Bagno Vignoni, foto 123rf

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alla scoperta di Bagno Vignoni e dei suoi dintorni