Andare a sciare è più sano del nuoto

Una ricerca spiega come sia più salutare praticare lo sci rispetto al nuoto e ad altri sport

Gli sport possono influenzare positivamente la salute del corpo, spesso però espongono gli sportivi a rischio di traumi muscolari e scheletrici. Questi incidenti non sminuiscono l’impatto della pratica sportiva sul benessere generale dell’individuo.

E’ stata condotta una ricerca volta a dimostrare quale, fra quattro sport, sia il migliore. Le attività in questione sono sci, hockey, rugby e nuoto. Alla fine dell’analisi lo sport più sano da praticare è risultato lo sci, vediamo perché.

Innanzitutto sono stati seguiti 80 atleti: 19 sciatori, 21 giocatori di hockey, 20 di rugby e 20 nuotatori. I parametri messi a confronto sono stati gli effetti delle attività sportive su crescita, metabolismo glucidico, mineralizzazione e qualità dell’osso, la funzione cardiovascolare e la presenza di anticorpi anti ipotalamo e anti ipofisi.

Il dottor Giorgio Radetti, che ha ideato la ricerca, ha spiegato al quotidiano Alto Adige: “E’ stato assegnato un punteggio positivo, neutrale o negativo a seconda dell’effetto esercitato da ogni sport sui singoli parametri di cui abbiamo parlato. E’ stata quindi eseguita una somma algebrica”. Radetti continua: “Lo sci ha totalizzato 4 punti, l’hockey 1 punto, il rugby 0 punti e il nuoto -2 punti. Lo sci è risultato quindi lo sport più sano in particolare per il positivo effetto esercitato sull’osso e sul sistema cardiovascolare.

Complessivamente lo sci alpino sembra produrre la maggior parte dei benefici a causa degli effetti positivi sul tessuto osseo e sulla funzione cardiovascolare.

Lo studio ideato dal dottor Giorgio Radetti è stato condotto dal Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Bolzano, con la Medicina Sportiva, Medicina Interna (Egger), il Reparto di Reumatologia dell’Università di Verona, la seconda Università di Napoli e l’Ospedale Bambin Gesù di Roma. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Sport and Exercise Medicine.

Andare a sciare è più sano del nuoto