Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo

La spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo è una delle più belle calette della Riviera del Conero. Ecco gli itinerari consigliati per raggiungerla.

Il desiderio di chi va in vacanza nelle Marche o fa una gita a Numana è sempre e solo uno: scoprire come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle. Se lo chiedono in tanti quando vedono le foto di questo paradiso. La risposta è molto semplice. L’unico modo per raggiungere le Due Sorelle a Sirolo è via mare. Ed è proprio il fatto di non potere arrivarci a piedi è la sua fortuna.

Due scogli gemelli affacciati sulle acque limpide che accarezzano la Riviera del Conero. E nessuna possibilità di raggiungere via terra la spiaggia racchiusa nel Parco del Conero. Per chi va in vacanza nella Marche, la spiaggia le Due Sorelle, simbolo di Sirolo, resta comunque una meta incontaminata e meravigliosa da vedere a tutti i costi. Ecco come ci si arriva.

Il traghetto da Numana alla spiaggia delle Due Sorelle

Quando si è in vacanza sulla costa Adriatica, sarebbe un peccato perdere l’occasione per scoprire la spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo. Basta infatti prendere l’auto e guidare fino a Numana, piccolo comune della Riviera del Conero da dove partono le imbarcazioni che vanno alla bella spiaggia delle Due sorelle. Chi arriva a Numana con l’autostrada A14, da sud deve uscire al casello di Porto Recanati-Loreto, chi arriva da nord può invece uscire alla barriera Ancona sud-Osimo.

In pochi minuti si raggiunge il porticciolo di Numana. È possibile lasciare l’auto nei parcheggi a pagamento: il più ampio è all’entrata della città, oppure sono disponibili all’ingresso del porto o sul lungomare.

Traghetti per la spiaggia delle Due Sorelle

Per arrivare alla spiaggia bianca delle Due Sorelle bisogna prenotare la gita in barca presso l’ufficio che si trova a ridosso del porticciolo di Numana. In alta stagione sono garantite quattro corse giornaliere verso la spiaggia le Due Sorelle, in partenza alle 9.30-10.30-12.00 e 14.30. Le corse di ritorno sono invece in programma alle 11.30-12.30 e 15.00.

In alta stagione è possibile raggiungere la spiaggia delle Due Sorelle da Sirolo o da Marcelli. Dal porticciolo di Marcelli, frazione a poca distanza da Numana, in estate al mattino partono traghetti che vanno e vengono dalla spiaggia delle Due Sorelle e lo stesso accade a Sirolo dove, sempre al mattino, è attivo il servizio traghetti che termina alle 15.30. Non bisogna dimenticare infatti che alle spalle della bella spiaggia di ciottoli bianchi delle Due Sorelle c’è il Monte Conero che oscura il sole molto presto.

Escursioni in barca alla spiaggia delle Due Sorelle

Chi vuole fare una gita sulla Riviera del Conero e godersi tutte le spiagge più belle insieme a una vista mozzafiato può prenotare un’escursione in barca con equipaggio. Durante il periodo estivo sono davvero molte le imbarcazioni che offrono questo servizio ai turisti. Il prezzo della mini crociera si aggira intorno ai 20 euro e avrete la possibilità di raggiungere la spiaggia delle Due Sorelle con una splendida vista sul monte Conero dal mare. È possibile scegliere una semplice gita di qualche ora, oppure passare l’intera giornata in barca pranzando o cenando a bordo.

Raggiungere la spiaggia delle Due Sorelle in canoa

Chi ama le vacanze sportive e vuole arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle in maniera più naturale può approfittare delle gite alle spiagge del Conero organizzate dalle associazioni sportive locali. Remando su Sup, tavole, kayak e canoe partono da Numana, Sirolo e Portonovo alla scoperta delle più belle spiagge delle Marche, a cominciare proprio dalla spiaggia delle Due Sorelle.

Ma per raggiungere il punto migliore da dove godere di panorama mozzafiato su tutta la Riviera del Conero bisogna seguire le indicazioni dell’Itinerario 302 che parte dal cimitero di Sirolo e raggiungere il belvedere con vista sulla spiaggia delle Due Sorelle e su tutta la Riviera del Conero.

 

Come arrivare alla spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo