A Orava puoi visitare il castello di Nosferatu

Il castello di Orava è stato sede delle riprese del film "Nosferatu il vampiro": si trova in Slovacchia ed è possibile visitarlo

Chi ha visto “Nosferatu il vampiro”, film muto del 1922 di Friedrich Wilhelm Murnau, ricorderà sicuramente il terribile castello che faceva da sfondo alla storia. In realtà l’edificio è stupendo, ed è perfettamente visitabile nella sua terra madre: la Slovacchia.

Sul fiume Orava, in Slovacchia, sorge il castello dove è stato girato il film “Nosferatu il vampiro”, capolavoro di Friedrich Wilhelm Murnau ispirato al celebre romanzo di Bram Stoker. Si presume che l’edificio sia stato costruito intorno all’XIII secolo, mentre nel 1267 è stato fortificato in pietra: prima di quella data, infatti, la sua struttura era composta essenzialmente da legno e pochi altri materiali, com’era costume dell’epoca. Le trasformazioni cui è stato sottoposto il castello di Orava sono molteplici, tanto che inizialmente lo stile della struttura era romanico, poi diventato neogotico.

Suggestivo e incantevole, il castello di Orava è uno degli edifici che meglio si sono mantenuti fino ai giorni nostri. Costruito con lo scopo di farne una fortezza militare, nel 1474 è stato reso abitabile dal re Mattia Corvino, mentre nel 1534 è stato restaurato e fortificato da Jan di Dubovec. Ma è stata la famiglia Thurzo, di origine ungherese, ad apportare le modifiche più consistenti al castello, soprattutto nel 1600. A causa di un incendio avvenuto nel 1800, è stato successivamente ricostruito e modificato. Molti dei suoi cimeli sono andati distrutti, anche se è stato fatto un grosso lavoro per recuperare la maggior parte della struttura, purtroppo seriamente compromessa. A ridosso del XX secolo poi, sono state apportate altre migliorie, sia a livello estetico, sia di ristrutturazione delle fondamenta (considerate instabili). Cosa che ne ha sancito il passaggio a luogo di cultura, oggi usato come testimonianza della storia della Slovacchia.

Oggi il castello di Orava è una delle attrazioni più belle della Slovacchia. Non solo per l’aura magica che emana, ma anche per la natura rigogliosa dalle quale è circondato, cosa che lo rende perfetto per gite ed escursioni. All’interno dell’edificio poi, sono spesso organizzati eventi per i turisti, ed è ospitata l’esposizione del museo di Orava, così come la lapide del Juraj Thurzo, magnate ungherese vissuto nel 1600.

A Orava, in Slovacchia, puoi visitare il castello di Nosferatu

A Orava puoi visitare il castello di Nosferatu