Parigi, il ponte sulla Senna diventa gonfiabile

Un progetto che ha fatto scalpore e che potrebbe essere messo in pratica. Un nuovo ponte fatto di PVC su cui saltare

Il bando si intitolava ‘Un ponte a Parigi’ e lo studio di architettura AZC, Atelier Zundel Cristea, ha presentato un progetto che ha fatto scalpore. Un ponte gonfiabile che attraversa la Senna, largo 30 metri e con tanti moduli che ospitano dei trampolini per balzare da una sponda all’altra del fiume.

Fabbricati in PVC, quindi in materiale superleggero, i moduli sono collegati tra loro da corde molto resistenti. Ogni modulo in tensione è riempito con 3700 metri cubi di aria che formano, nell’insieme, un grande arco.

Lo scopo dello studio di progettazione nel progettare il ponte era quello di riflettere lo sviluppo contemporaneo della città.

Il ponte verrebbe collocato vicino a un altro ponte parigino, quello di Bir-Hakeim. La posizione sarebbe strategica in quanto da quel punto si avrebbe una vista panoramica sulla Torre Eiffel e su tutta la ville lumière.

A Parigi la Senna è attraversata da 37 ponti, 31 dei quali automobilistici, due ferroviari e quattro pedonali. Il ponte gonfiabile andrebbe ad aggiungersi a questi ultimi.

Il ponte più vecchio in città, nonostante il nome, è il Pont Neuf, ultimato nel 1607. Il più recente è la Passerelle Simone-de-Beauvoir, inaugurata nel 2006.

Scoprite qual è il ponte più lungo d’Europa.

Parigi, il ponte sulla Senna diventa gonfiabile