L’offera di Ryanair per prenotare le vacanze estive (senza svenarsi)

Ryanair ha appena lanciato la sua nuova offerta low cost per volare a prezzi bassissimi

Ryanair ha appena lanciato la sua nuova offerta low cost per volare a prezzi bassissimi. La promozione, che scade oggi a mezzanotte, permette di prenotare biglietti aerei a partire da 19,99 euro a tratta (ma sul sito ci sono anche offerte da 4,99 euro). Si può volare per tutto il mese di giugno, in Italia e in alcune mete europee.

Visto il periodo a cavallo dell’estate, noi vi consigliamo di puntare dritto al mare, dove fare i primi tuffi e prendere la prima tintarella dell’anno. Abbiamo guardato le offerte e fatte le nostre considerazioni. Ecco perché noi faremmo questi viaggi.

Minorca, tra spiagge e tapas

Tra le mete in offerta c’è Minorca, dove si vola a 9,99 euro da Bergamo, Roma Fiumicino, Napoli, Bologna e Venezia. Bellissima isola delle Baleari, perfetta per una vacanza a giugno, quest’anno Minorca è stata eletta regione europea della gastronomia. Ci saranno eventi gastronomici tutto l’anno e a giugno, per dieci giorni, bar e ristoranti offriranno un menu tradizionale speciale, una degustazione di formaggio e olio e dolci tipici. Secondo l’ente del turismo delle Isole Baleari, chi sceglie di trascorrere una vacanza a Minorca è spesso uno sportivo, che ama il trekking e le passeggiate all’aria aperta. Qui ci sono alcuni degli itinerari più belli dell’arcipelago, come lo storico Camí de Cavalls, per esempio. Oltre al paesaggio interno incantevole, Minorca vanta una costa di cale e spiagge paradisiache, come le celebri Cala en Bosch e Cala Macarella.

Cefalonia, tra cale e grotte

Giugno è il mese perfetto per andare in Grecia e la vicina isola di Cefalonia, nello Ionio, è ideale anche per un long weekend. Spiagge ma non solo, l’isola è un territorio roccioso coperto da boschi di pino nero e frastagliato in innumerevoli penisole e promontori che si gettano direttamente sul mare. Proprio tra le rocce si nasconde una delle chicche dell’isola, le grotte di Melissani che celano un incredibile lago sotterraneo dove l’acqua che arriva direttamente dal mare, attraversando i canali carsici del sottosuolo è di un blu intenso. Questo luogo è talmente magico e incantato da aver ospitato, in passato, un tempio dedicato al dio Pan. Alla grotta si accede a piedi oppure in barca a remi.

Ma Cefalonia, essendo la più grande delle isole Ionie, è un vero scrigno di tesori naturalistici. Basti pensare alle calette paradisiache, alle spiagge a perdita d’occhio e al  mare dai mille colori. Da non perdere ci sono certamente una visita alla spiaggia di Myrtos e una alla spiaggia di Antisamos e straordinaria è anche la Xi Beach, con l’arenile rosso-arancio, con il colorato villaggio di pescatori di Assos, tra i più tradizionali ancora esistenti in Grecia.

Grotta Melissani Grecia

La grotta Melissani a Cefalonia