Da Livorno a Golfo Aranci sulle note jazz

Traversata sotto le stelle per il Time in Jazz di Berchidda

Percussioni, ukulele, e voci in un concerto tra le onde e il cielo stellato. Le note jazz risuonano in mare aperto per un’esperienza indimenticabile, organizzata in collaborazione tra Time in Jazz e Sardinia Ferris. Un festival nato ormai trent’anni fa e Berchidda, un piccolo villaggio di tre mila abitanti nel Logudoro, diventato a sorpresa uno dei centri culturali di tutta l’isola. Un luogo ormai simbolo della musica da oltreoceano, il jazz. Nel vasto cartellone di appuntamenti per l’edizione 2021 di Time in Jazz, in programma dal 7 al 16 agosto a Berchidda e in altri centri del nord Sardegna, c’è anche una mini crociera a bordo delle Navi Gialle di Sardinia Ferris.

Traversata jazz da Livorno a Golfo Aranci

Il 9 agosto Clara Zucchetti e Sara Magon, ossia Le Due nel Cappello, coppia di talento con un vasto repertorio che va dalla musica strumentale americana, alla tradizione musicale africana, cilena ed ebraica, si esibiranno a bordo della  M/N Mega Express Three, in viaggio da Livorno a Golfo Aranci (Partenza 14.30 – arrivo 21,30). Una serata imperdibile del Festival Internazionale dedicato al jazz in terra sarda, arrivato quest’anno alla sua 34esima edizione dedicata alle stelle. L’intero programma di concerti e manifestazioni, infatti, vuole essere una spinta propositiva verso l’uscita dalla pandemia, sotto una buona stella, appunto. Si salpa, dunque, a Livorno e sarà un’esperienza suggestiva sia per passeggeri appassionati del genere, ma anche per turisti neofiti che avranno modo di aggiungere note da ricordare alla vacanza.

Berchidda capitale del Jazz

Berchidda si adagia sulle pendici meridionali del Limbara, nella profonda Gallura, che lo abbraccia con rocce granitiche modellate dal tempo, a pochi passi dal lago Coghinas. Qui si trovano case e palazzine neoclassiche e liberty, il castello di Montacuto, costruito nell’XI secolo, tafoni e grotte abitate, necropoli a domus de Janas, dolmen, strutture megalitiche come Pedriscalas e s’Iscala Serrada, tombe di Giganti e nuraghi, e un’ottima tradizione enogastronomica. Anche se la notorietà del borgo è dovuta al jazz, vero simbolo di questo luogo da più di trent’anni. A traghettare la musica in Sardegna ci ha pensato Sardinia Ferries che con Time in Jazz ha stretto una partnership consolidata, di successo, e che si rinnova anche quest’anno. “L’appuntamento musicale di quest’anno sarà romantico, energico, delicato, poetico e divertente e accompagnerà i passeggeri nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e delle misure anti-contagio” afferma Cristina Pizzutti – Responsabile Marketing e Comunicazione.

Golfo Aranci

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Da Livorno a Golfo Aranci sulle note jazz