Così si festeggia il Giubileo d’oro degli Emirati Arabi

Gli Emirati Arabi Uniti festeggiano il Giubileo d'oro: esattamente 50 anni fa nasceva il Paese, che oggi celebra un traguardo importante con grandi cerimonie

Sono passati 50 anni dalla fondazione degli Emirati Arabi Uniti, e di cambiamenti ve ne sono stati tantissimi. In occasione del Giubileo d’oro, si può ripercorrere l’incredibile storia del Paese e ammirarne le bellezze più suggestive, a partire dalla sua perla più importante, la città di Abu Dhabi. È qui che si concentrano i festeggiamenti, con tanti appuntamenti imperdibili.

Il Giubileo d’oro di Abu Dhabi

Splendida metropoli affacciata sul Golfo Persico e incastonata in un panorama quasi surreale per la sua bellezza, Abu Dhabi vanta un patrimonio artistico, culturale e paesaggistico di importanza mondiale. Sono davvero numerosi i traguardi raggiunti nel corso degli anni: basti pensare, ad esempio, al fatto che ormai da tempo è in vetta alle città più sicure del mondo, oltre ad essere una delle principali mete turistiche del Medio Oriente e un incredibile crocevia di culture, etnie, storie e tradizioni. Insomma, non poteva che essere lei la regina di questo Giubileo d’oro, una vera e propria narrazione dei mutamenti più suggestivi affrontati dagli Emirati Arabi Uniti nei loro primi 50 anni di vita.

Abu Dhabi si veste a festa e, in occasione della ricorrenza che cade il 2 dicembre 2021, ci porta per mano alla scoperta delle sue bellezze indimenticabili. Tra spettacoli di musica e danza, attività sportive mozzafiato e tour guidati tra i capolavori artistici e culturali qui custoditi, gli appuntamenti sono tanti – e tutti da non perdere. È il caso dell’incredibile esposizione che ha luogo all’interno del Louvre Abu Dhabi, una delle principali attrazioni della città inaugurata nel 2017: per l’occasione, i turisti potranno ammirare opere d’arte provenienti dai sette emirati e un lungo percorso fatto di immagini, audio e video che celebrano il cinquantenario del Paese. Per chi cerca un po’ di divertimento, c’è persino una pista di pattinaggio aperta a grandi e piccini.

È invece tra le incantevoli mura dell’Emirate Palace, che con il suo suggestivo profilo caratterizza la splendida Corniche di Abu Dhabi, che si tengono decine di eventi interessanti. Come lo spettacolo di danza Al Ayala, i numerosi appuntamenti musicali e l’intrattenimento per bambini – tra cui una divertentissima caccia al tesoro all’interno del palazzo. Naturalmente, il culmine dei festeggiamenti non può che essere il tradizionale spettacolo pirotecnico che ha luogo sull’isola Yas. La Festa Nazionale degli Emirati Arabi Uniti si arricchisce così di suoni, colori e luci mozzafiato, che vanno ad illuminare il suggestivo panorama notturno sul Golfo Persico.

Gli eventi ad Expo Dubai 2020

Ovviamente, non possono mancare alcuni appuntamenti speciali ad Expo 2020, che si tiene proprio in queste settimane a Dubai. Dal 1° al 4 dicembre, i visitatori possono avere accesso gratuito e partecipare alle numerose cerimonie che omaggiano la Giornata Nazionale degli Emirati Arabi Uniti. Una di queste si tiene presso Al Wasl Plaza, sotto la cupola che è ben presto diventata il simbolo dell’esposizione universale. È propri qui che ha luogo lo spettacolo teatrale Journey of the 50th, che ripercorre gli eventi salienti affrontati dal Paese dalla sua nascita ad oggi.

Mentre al Dubai Millennium Amphitheatre è possibile seguire in diretta la cerimonia ufficiale della Festa Nazionale, che si svolge ad Hatta: si tratta nientemeno che di un lungo viaggio a ritroso nel tempo, alla scoperta del passato, del presente e del futuro di un Paese che continua a cambiare, anno dopo anno.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Così si festeggia il Giubileo d’oro degli Emirati Arabi