Meteo: brusco calo delle temperature in tutta Italia

Il grande caldo degli ultimi giorni sta abbandonando la nostra Penisola

Il grande caldo degli ultimi giorni sta abbandonando la nostra Penisola. La fase di intensa di calura e di afa che ha caratterizzato la scorsa settimana è finita, almeno al Nord. Ma tra pochi giorni anche al Sud Italia.

Il passaggio di una corrente Nord atlantica, infatti, è responsabile dell’arrrivo del maltempo che determinerà un sensibile calo delle temperature, in alcune zone anche di 15°C.

Il calo termico avverrà dapprima al Centro-Nord, poi tra martedì e mercoledì anche nelle Regioni del Sud, dove fino ad allora però si toccheranno anche i 40°C, in particolare nelle zone interne della Puglia, della Calabria e della Sicilia.

Le temperature torneranno così alle medie del periodo, ma a tratti potranno risultare anche inferiori, in particolare nelle Regioni settentrionali e sul versante adriatico centro-settentrionale.

Lunedì e martedì saranno le giornate più fresche, dapprima al Nord-Ovest e poi al Nord-Est, anche per via dei forti temporali in arrivo. Le massime non andranno oltre i 22/24°C.

Tra martedì e mercoledì il brusco abbassamento delle temperature, con valori che non andranno oltre i 24/26°C, coinvolgerà anche il basso Tirreno.

Da metà settimana, però, il rinforzo dell’alta pressione favorirà  il ritorno di un tempo più stabile e le temperature torneranno a salire di qualche grado, con massime che arriveranno a 25/27°C.

Dopo questa fase temporalesca di inizio agosto, l’alta pressione cercherà di espandersi dall’Europa ooccidentale verso l’Italia. Si andrà così verso una graduale stabilizzazione del tempo, anche se il trend avverrà in modo piuttosto progressivo a causa della permanenza di una saccatura di bassa pressione sui Balcani che favorirà ancora qualche temporale, soprattutto al Sud.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: brusco calo delle temperature in tutta Italia