Meteo: caldo africano con temperature fino a 40°C

Il caldo si intensificherà già dall'inizio della settimana ma il clou lo avremo tra mercoledì e venerdì

L’Italia sta entrando nella morsa del caldo africano. Secondo quanto scritto da 3B Meteo, le temperature arriveranno addirittura a 40°C.

L’unica insidia sarà determinata da una veloce perturbazione che dovrebbe quindi essere l’ultima di luglio, ma che riuscirà comunque a lambire le regioni settentrionali intorno alla metà della settimana.

Questa veloce perturbazione porterà nuovi temporali anche forti sulle Alpi e stempererà seppur temporaneamente il caldo, ma solo al Nord mentre sul resto delle regioni la colonnina di mercurio continuerà a salire.

Il caldo si intensificherà già dall’inizio della settimana ma il clou lo avremo tra mercoledì e venerdì, con diverse località in pianura e nelle valli interne che potranno superare la soglia dei 36-38°C, con picchi di 38-40°C in Sardegna, Puglia e Umbria.

Caldissime saranno Benevento e Terni che sfioreranno anche i -41°C, Cosenza, Grosseto e Terni con 40°C, Firenze e Foggia con 39°C, Bologna, L’Aquila e Roma con 38°C e Alessandria con 37°C, dove ci sarà anche tanta afa. Ma il problema saranno le temperature minime che non scenderanno sotto i 20°C, prospettandoci diverse notti insonni.

Le coste saranno più ventilate per merito delle brezze, ma gli alti tassi di umidità porteranno afa quasi ovunque. L’anticiclone africano che ci farà compagnia per gran parte della settimana dovrà però confrontarsi nel primo weekend di agosto con una nuova minaccia atlantica. Sembra che stiamo finalmente entrando nella fase più calda dell’estate, ma in realtà non è proprio così.

Nel corso del fine settimana, infatti, arriveranno ancora dei temporali che, dati i contrasti termici con le altissime temperature del suolo, potranno essere anche violenti.

Il peggioramento si avrebbe a partire da domenica 2 agosto, con i primi temporali in grado di causare nubifragi con tanto di grandine, dapprima sulle Alpi e le Prealpi e poi anche in pianura.

La situazione resterà compromessa anche all’inizio della settimana prossima. Tra lunedì e martedì una seconda perturbazione porterà forti temporali dapprima al Nord poi anche al Centro-Sud. A tutto ciò si aggiungerà una sensibile diminuzione delle temperature.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: caldo africano con temperature fino a 40°C