Spiaggia di Velluto, la località che ha ispirato “Una rotonda sul mare”

Sabbia fine e dorata, acque turchesi e una rotonda sospesa sul mare: ecco la Spiaggia di Velluto

Senigallia è una cittadina dal fascino incredibile, un luogo dove passato e presente si incontrano e danno vita ad un’esperienza unica al mondo. La sua Spiaggia di Velluto è divenuta famosissima, grazie anche ad un successo musicale italiano che ne racconta il suo gioiello: la Rotonda a Mare.

Splendida struttura a forma di conchiglia che si affaccia sulle acque turchesi del mare Adriatico, la Rotonda ha una storia piuttosto lunga. Venne edificata inizialmente nella seconda metà dell’800 a qualche centinaia di metri da quella che è oggi la sua posizione: era una palafitta in legno adibita a scopi idroterapici, ristrutturata in diverse occasioni. È solamente nel 1932 che giunse la decisione di spostare la Rotonda alla sua attuale posizione, di fronte al Piazzale della Libertà. L’anno seguente, venne inaugurata, e ottenne un immediato successo come luogo di intrattenimento per artisti provenienti da tutta Italia, tanto che attirò la curiosità del Principe Umberto di Savoia.

Nel corso degli anni, la Rotonda ebbe numerosi utilizzi. Nel periodo della Seconda Guerra Mondiale, venne usata come magazzino militare, per poi tornare ad ospitare eventi mondani e diventare, tra gli anni ’50 e ’60, la vera stella della riviera adriatica. Si narra che, in questo periodo, la Rotonda a Mare conquistò il cuore di un grande artista della musica leggera italiana, tanto da ispirare una sua canzone. Stiamo parlando di Fred Bongusto e del suo capolavoro Una rotonda sul mare, successo del 1964.

Tutto ciò diede ulteriore visibilità a Senigallia e alla sua splendida Spiaggia di Velluto, che in quegli anni attirò alcuni dei nomi più famosi del panorama musicale nazionale, tra cui Franco Califano, Gino Paoli e Mina. La fama della Rotonda a Mare è arrivata sino ai nostri giorni. La struttura, chiusa negli anni ’80 perché dichiarata inagibile, fu riaperta nel 2006 dopo importanti lavori di ristrutturazione, ed è oggi uno dei poli culturali principali dell’intera regione. D’estate vi si tengono mostre, eventi e convegni, mentre ad agosto diviene uno dei nuclei principali del Summer Jamboree, importante festival musicale rievocativo degli anni ’50 americani. Rimane inoltre, durante tutto l’anno, un famoso luogo di ritrovo per i cittadini, grazie anche alla sua posizione.

La Rotonda sorge nel cuore della Spiaggia di Velluto, lungo tratto di litorale che si snoda per ben 13 km di splendide distese di sabbia fine e dorata che sembra avere la consistenza di velluto. Dal 1997, questa località si fregia della Bandiera Blu, importante riconoscimento che simboleggia la pulizia delle acque, la qualità dei servizi e la loro sicurezza. Anche per questo, Senigallia continua ad essere una delle mete balneari preferite sulla costa adriatica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spiaggia di Velluto, la località che ha ispirato “Una rotonda s...