Alla scoperta delle Terme di Bucarest, le più grandi d’Europa

Le terme di Bucarest sono le più grandi d'Europa: scopri l'atmosfera tropicale delle terme in Romania

Tra le capitali europee, Bucarest è forse una delle più affascinanti, ma anche una delle più allegre. Non per niente l’etimologia del nome Bucarest deriva dal rumeno “Bucura” che significa stare sempre allegri. Bucarest, è però una citta dall’architettura molto raffinata degna della Parigi di fine secolo, grazie agli ampi viali, l’Arco di Trionfo e i tantissimi luoghi di intrattenimento culturale sparsi ovunque nella città. Questo ha permesso alla città di Bucarest di appellarsi a pieno titolo del soprannome di Piccola Parigi.

Da qualche anno sono entrate a far parte delle attrazioni da scoprire assolutamente, anche le terme di Bucarest, le terme più grandi d’Europa grazie alle sue oltre 1500 palme e alle sue oltre 800.000 piante dislocate per tutta la struttura il che la rendono anche il centro botanico più grande del vecchio continente. Se non vedi l’ora di avvolgerti nel benessere di calde acque termali e di prenderti cura del tuo corpo godendoti una bella giornata in spa, non ti resta altro che scoprire di più su queste terme, che sicuramente metterai nella lista delle tue prossime vacanze.

Le terme di Bucarest: il tuo centro benessere a due passi dall’Italia

Arrivare alle terme di Bucarest è molto semplice grazie ai collegamenti giornalieri che ogni giorno offrono tantissime compagnie Low-Cost e a prezzi del tutto accessibili. Le terme di Bucarest si trovano a solo 7 minuti dall’aeroporto Otopeni e potrai raggiungerle spendendo veramente poco. Infatti potrai non solo trovare tantissime navette che parto ogni 45 minuti, ma anche prendendo un Taxi o un mezzo Uber, il tutto spendendo meno di dieci euro.

Le terme di Bucarest: orari di apertura e prezzo

Le terme di Bucarest sono aperte tutti i giorni (7 giorni su 7) con orario di apertura dalle 10.00 del mattino e chiusura alle 23.00. Il prezzo è variabile e dipende dal tempo che ci si vuole passare. In linea di massima si consiglia sempre di passarci un’intera giornata, in quanto oltre a godersi a pieno il clima delle terme, si avrà la possibilità di esplorare al meglio ogni area che comunque merita la sua visita. Sul sito ufficiale delle terme all’indirizzo therme.ro, potrai trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Terme di Bucarest: cosa ti offre il biglietto di ingresso

Acquistando il biglietto di ingresso ti verrà dato in dotazione un orologio completo di microchip che ti servirà oltre che aprire gli armadietti, anche ad acquistare eventuali extra come ad esempio il cibo o le bevande che potrai sorseggiare anche a bordo vasca.

Oltre a ciò ti verrà dato un accappatoio, un asciugamano ampio da portare sempre con te ed infine un armadietto abbastanza grande dove potrai sistemare tutti i tuoi oggetti, anche un bagaglio a mano. Infine tutti gli spogliatoi sono compresi di phon e docce.

Terme di Bucarest: un centro benessere adatto per la famiglia e non solo

Le terme di Bucarest sono divise in tre macro aree: Galaxy, Elysium e The Palm. In linea di massima se si hanno figli, specie se in tenera età, si consiglia di trascorrere la giornata nell’area Galaxy dove potrai trovare tantissimi scivoli acquatici dedicati ai più piccoli e non solo e delle piscinette dove potranno rilassarsi anche i bimbi più piccoli.

Se invece si vuole trascorrere una giornata da soli o con i propri amici (ovviamente a condizione di avere più di 16 anni), allora non potrete non concedervi del tempo nelle aree The Palm, un’area dal look esotico e tropicale e Elysium, il vero e proprio centro benessere delle terme, dove potrai trovare oltre che locali dall’inconfondibile stile lounge, anche un ristorante alla carta, sconfinati spazi sia interni che esterni e naturalmente saune, bagni turchi e molto altro. Insomma un centro benessere pensato per tutti i gusti e per tutte le età, perfetto per passare una giornata sia in famiglia che da soli.

Terme di Bucarest: è possibile bere e mangiare?

All’interno delle terme è possibile pranzare o cenare in numerosi bar o ristoranti, il tutto pagando semplicemente con l’orologio che ti permetterà di saldare il tuo conto all’uscita. Se non vuoi rinunciare al tuo drink preferito potrai gustare tanti deliziosi cocktail anche nei tanti bar dislocati a bordo piscina, il tutto semplicemente con un semplice gesto e spendendo poco.

Terme di Bucarest: qual è il periodo migliore per visitarle

Le teme di Bucarest possono essere visitate durante tutti i periodi dell’anno, anche se il periodo migliore rimane comunque in inverno soprattutto tra novembre e febbraio, quando il tepore dell’acqua calda riesce a dare il meglio di sé. E tu? Sei pronto a partire?

Alla scoperta delle Terme di Bucarest, le più grandi d’Eur...