Andare in Tirrenia. La costa Toscana, tra natura e divertimento

Visitare Tirrenia tra dune di sabbia, parchi naturali, spiagge a misura di bambino e discoteche: ecco alcuni buoni motivi per una vacanza in Toscana

Se vi piacciono le vacanze al mare, il relax in hotel e il divertimento della vita notturna, ma non volete spostarvi dall’Italia, Tirrenia, è proprio il posto che fa per voi. Località turistica balneare, proprio al centro della costa della Toscana, Tirrenia è anche una base ideale per la visita del vicino arcipelago Toscano e dell’importante patrimonio storico-artistico delle vicine città d’arte come Pisa, Lucca, Volterra, Firenze e Siena.

Tirrenia è una frazione di Pisa, da cui dista circa una ventina di minuti di macchina, ma è anche a soli 15 chilometri da Livorno. Prende il nome dal mare omonimo, pur affacciandosi sul Mar Ligure, secondo le convenzioni dell’Istituto Idrografico della Marina. Il centro balneare è facilmente raggiungibile da tutta la penisola, vista la vicinanza con importanti porti, aeroporti e autostrade.

Tirrenia è una cittadina piuttosto giovane, fondata negli anni trenta del XX secolo per volere del Regime. Immersa nella pineta marittima del litorale pisano, Tirrenia si affaccia su un mare limpido e offre ampie spiagge sabbiose, con tratti attrezzati per accogliere i turisti più esigenti e altre zone libere per gli amanti delle vacanze fai da te.

Così come gran parte della costa della regione, anche questo tratto di litorale è infatti perfetto per accogliere qualunque tipo di viaggiatore. Le famiglie troveranno tranquilli hotel o pensioni e comodi stabilimenti balneari a misura di bambino, con tutti i comfort e parchi giochi. I giovani potranno scegliere tra alberghi e campeggi e divertirsi giorno e notte, tra sport e locali notturni. Per tutti, poi, belle spiagge, acqua cristallina e bar, ristoranti e negozi. Se ancora non siete convinti, ecco qualche altro buon motivo per visitare la zona.

Le dune
Spiagge profonde e bianchissime e mare cristallino fanno di Tirrenia un’ottima meta delle vacanze al mare. La vera particolarità della zona, però, è la presenza di meravigliose dune di sabbia che ne fanno uno degli ultimi ambienti di questo tipo in Italia. Si tratta di 24 ettari di preziose dune sabbiose costiere, alcune delle quali raggiungono addirittura i dieci metri di altezza.

L’aumento dell’afflusso turistico e l’esigenza di trovare spazio per nuove strutture ricettive ha determinato, negli anni passati, la distruzione di buona parte del paesaggio naturale della zona, sostituito da alberghi e stazioni balneari. Per evitare questo fenomeno e salvaguardare l’ambiente, nel 1997 l’area è stata protetta con l’istituzione dell’Oasi WWF Dune di Tirrenia, che si trova, a sua volta, all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria e anche di una Zona di protezione Speciale.

L’Oasi di Tirrenia è perfetta per lunghe passeggiate a piedi e offre diversi sentieri, alcuni dei quali accessibili anche ai disabili. Tra le alte dune si possono ammirare tutte le specie tipiche della macchia mediterranea e animali e vegetali caratteristici degli ambienti dunali. Tra questi la rara periploca greca, una delle poche specie di liane presenti nel nostro Paese.

Il Parco naturale
La cittadina si trova a pochi passi dal Parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, vasta area naturalistica tra Viareggio e Livorno. Pur essendo proprio al centro di un’area fortemente urbanizzata, i 24 mila ettari del Parco hanno mantenuto le bellissime caratteristiche naturali della zona, raro esempio di area costiera non edificata.

Si tratta di un’area anticamente lagunare e paludosa colmata, con l’andar del tempo, da detriti portati dal fiume Serchio e dall’Arno. All’interno del Parco potrete godervi bellissimi itinerari a piedi, a cavallo, in bicicletta e addirittura in battello. Ma non solo. Se siete sportivi, poi, sarà per voi un piacere godervi la zona del golf, nei due più importanti golf club della zona, il Tirrenia e il Cosmopolitan, la canoa, il kajak e l’equitazione, nei numerosi centri d’equitazione presenti.

Vita notturna
Durante tutto l’anno, ma soprattutto d’estate, Tirrenia è molto frequentata dai giovani che amano la vita notturna. Oltre ai turisti, arrivano a Tirrenia anche i giovani da Pisa, Livorno e dintorni, per divertirsi nelle discoteche e nei pub del litorale. La maggior parte dei locali notturni si trovano sul viale principale, tra la pineta e gli stabilimenti balneari. E proprio qui c’è una delle più famose discoteche della zona, l’Imperiale Club, che ha accompagnato il divertimento di migliaia di giovani dalla fine degli anni ‘80.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Andare in Tirrenia. La costa Toscana, tra natura e divertimento