Grottaglie, il borgo delle ceramiche costruito nelle grotte

Patria delle ceramiche, Grottglie si conferma una delle destinazioni più turistiche della Puglia

In Puglia c’è un borgo dal cuore di ceramica pregiata e dall’anima antica, fatto di stradine caratteristiche e vicoli colorati.  È Grottaglie, una piccola cittadina costruita nella gravina.

Situata su una suggestiva collina, poco distante da Taranto, Grottaglie, patria della ceramiche, è la “città dalle molte grotte” che risalgono sin dai tempi del Paleolitico. Il suo territorio, infatti, è caratterizzato dalla presenza di numerose caverne presenti all’interno delle gravine, e spettacolari canyon lungo i quali sono stati scavati rifugi.

La cittadina di Grottaglie regala la possibilità di fare splendide passeggiate totalmente immersi nell’arte e nella cultura, respirando quell’atmosfera tipica dei borghi antichi. Conosciuta in tutto il mondo per le sue splendide ceramiche, a raccontarlo è anche il Museo che si trova nel Castello Episcopio, in cui è possibile ammirare l’arte che ha segnato la storia della città, come sculture e oggetti di uso quotidiano, tutti nati nei secoli dalle mani di esperti artigiani.

grottaglie

Oltre al Castello Episcopio, tanti sono i monumenti da vedere all’interno del centro storico, tra cui la Chiesa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, chiamata anche San Pietro dei Giudei, e la piccola chiesa barocca del 1400 che i grottagliesi dedicarono al Santo concittadino della città, Francesco de Geronimo del quale si può ancora vedere la casa natale. Bellissimo anche il presepe in pietra del 1530 custodito nella chiesa dedicata alla Madonna del Carmine.

Per gli amanti dello shopping, un giro per le caratteristiche botteghe artigianali di Grottaglie è d’obbligo. Il Quartiere delle Ceramiche è un tripudio di storia, tradizioni e colori. Lungo le caratteristiche stradine si trovano souvenir, laboratori e botteghe, circa cinquanta, tutte scavate nella roccia. Ogni anno, verso la fine del mese di luglio -quest’anno è iniziato il 23 fino al 27-, il quartiere si prepara a celebrare “Vino e Musica”, un evento interamente dedicato al mondo del vino. Percorsi di degustazioni, artisti di strada e musica, questi sono gli ingredienti di queste serate di festa che illuminano i vicoli e li rendono ancora più allegri.

grottaglie

Quando si visita un nuovo posto o una nuova città, le esperienze passano attraverso tutti i sensi. Perciò non si può andare a Grottaglie e non assaggiare la gastronomia locale caratterizzata da sapori e profumi intensi. Numerose sono le trattorie e i ristoranti tipici dove gustare i piatti della tradizione e i buonissimi dolci.

Ma Grottaglie è anche musica e cinema. Ad agosto, da tre anni ormai, si tiene un il Cinzella Festival, un evento dedicato alla musica e al cinema. Diversi artisti animeranno le serate dal 17 al 20 agosto alle Cave di Fantiano, una location di una bellezza mozzafiato.

grottaglie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grottaglie, il borgo delle ceramiche costruito nelle grotte