In Australia la casa sott’acqua, in Canada la zucca sull’albero

Alternative future o trovate bizzarre? O forse solo un bisogno di "conquistare" nuovi spazi