La biblioteca di Aix-en-Provence è il sogno di tutti i lettori

Tra le biblioteche da sogno più belle del mondo c'è quella della città francese di Aix En Provence, con tre libri giganti a comporre la sua facciata

aix-en-provence-citta-libro-402I lettori in cerca di biblioteche da sogno non devono fare molta strada. Una splendida biblioteca si può infatti trovare nella vicina Francia, ad Aix En Provence. Si tratta della Biblioteca di Méjanes, intorno alla quale si estende la Città del Libro, un quartiere che comprende diversi edifici. C’è l’istituto delle immagini, una sala conferenze, una videoteca e il Gran Teatro cittadino. All’ingresso di questo particolare luogo ci sono tre famosi libri in formato gigante: Il Piccolo Principe, Il Malato Immaginario e Lo Straniero.

Il primo è un’opera di Antoine de Saint-Exupéry, il secondo di Molière e il terzo di Camus, sicuramente tre dei migliori rappresentanti della letteratura francese. Si tratta senz’altro di una fantastica trovata per fare di Méjanes una delle più splendide biblioteche da sogno. Una volta entrati all’interno della struttura, ci si trova immersi tra oltre 60.000 documenti e testi. Si tratta della collezione di Jean-Baptiste Marie de Piquet, un aristocratico collezionista di libri vissuto tra il 1729 e il 1786. Si possono trovare manoscritti medievali ma anche quotidiani e opere moderne, datate fino al 1944.

La Méjanes fu inaugurata il 16 Novembre 1810 ma fu nel 1898, quando venne spostata in un’ex fabbrica di fiammiferi, che divenne il cuore della Cité du Livre. Oggi, così come Hye-On-Wye è il paesino gallese conosciuto per le sue librerie, Aix en Provence è tra le città più importanti quando si parla di biblioteche da sogno. Gli amanti della lettura, qualora capitassero in Francia, devono assolutamente fare un salto a visitare questo luogo fantastico. Aix en Provence si trova infatti nella Francia meridionale, a poca distanza da Marsiglia e a meno di 250 km dalla parte più occidentale della Liguria.

Il quartiere attorno alla biblioteca di Méjanes è completamente dedicato alla letteratura. Ci sono perfino alcuni bar letterari, come Book In Bar, in cui godersi un té e una brioche in compagnia di un libro. Questo locali sono frequentati da chiunque, a partire da studenti in pausa caffè ad anziani che amano fare colazione accompagnati da Jane Austin. Di biblioteche da sogno, in ogni caso, ce ne sono sparse in tutto il mondo: a Kansas c’è una biblioteca dalle pareti costituite da libri giganti, ma ci sono fantastici edifici ricchi di titoli anche a Vancouver, Praga, Rio de Janeiro, Baltimora, Mafra, Seattle e Stoccarda.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La biblioteca di Aix-en-Provence è il sogno di tutti i lettori