I ponti più stravaganti del mondo

Gli otto ponti più spettacolari dai quali scorgere panorami mozzafiato

La classifica di Travelandleisure.com di qualche tempo fa ci porta in giro per il mondo alla ricerca degli otto ponti più spettacolari, immersi in un panorama da sogno e da cui è possibile scorgere scenari inverosimili. E dalle forme davvero stravaganti. Non soltanto per le vetture, ma anche per i pedoni, che rimangono a bocca aperta quando li attraversano per la prima volta. E generalmente si trovano nei luoghi più suggestivi del mondo.

L’Henderson Wave Bridge di Singapore, a 36 metri d’altezza dalla Henderson Road,  ha l’aspetto di una grande onda e collega due colline, Mount Faber e Telok Blangah Hill. Le sue luci si accendono dalle sette della sera alle due del mattino, creando un effetto davvero particolare. Il ponte pedonale Bridge of Peace a Tbilisi, in Georgia, collega invece la città vecchia ai quartieri moderni: è stato disegnato dall’italiano Michelle De Lucchi e la sua struttura è composta da vetro ed acciaio.

Il Rolling Bridge, a Londra, si avvolge e si srotola a seconda del passaggio o meno delle barche: l’ opera è stata realizzata dal designer Thomas Heatherwick ed ha vinto nel 2005 il premio come British Structural Steel Award. Il ponte pedonale Kurilpa Bridge di Brisbane, in Australia, a Brisbane, connette Kurilpa Point, nel South Brisbane, a Tank Street, nel Brisbane. E’ anche conosciuto come il Tank Street Bridge.

Il ponte pedonale Infinity Bridge a Stockton-on-Tees, nel nord della Gran Bretagna, è sito ad un chilometro dal centro di Stockton, tra il Princess of Wales Bridge ed il Tees Barrage. La sua realizzazione è costata 15 milioni di sterline ed il suo nome si riferisce al simbolo matematico dell’infinito che il ponte ricorda. Il Kaohsiung Bridge attraversa il Love River (fiume dell’amore) a Taiwan, è un posto di grande spessore culturale per i locali e gioca un importante ruolo nell’economia e nel turismo.

Il Millennium Bridge di Londra è il famoso ponte sospeso pedonale in acciaio, che attraversa il fiume Tamigi, unendo la zona di Bankside con la City. Il ponte pedonale BP Bridge, che attraversa il Millennium Park a Chicago, è stato disegnato dal famoso architetto Frank Gehry ed offre panorami incantevoli sulla città. Ultimi due posti per l’avvenieristico Puente de la mujer a Buenos Aires, realizzato dieci anni fa dal celebre Santiago Calatrava, ed il Seri Saujana Bridge nella città di Putrajaya, a sud di Kuala Lumpur, in Malesia.

I ponti più stravaganti del mondo